Inter-Napoli è finita 0-0: Bellissimo vedere giocare il Napoli ma la Juventus resta prima in classifica

L’Inter di Spalletti ha fermato il Napoli a San Siro: risultato finale 0-0. Bellissimo vedere giocare il Napoli ma la Juventus resta prima in classifica e adesso ha un punto di vantaggio con una partita da recuperare. Grandi emozioni a San Siro dove l’Inter ha pure rischiato di vincere con il palo colpito da Škriniar. La nuova classifica vede Juventus in testa con 71 punti, davanti al Napoli con 70, Roma 56, Lazio 53, Inter 52, Milan 47. Juventus, Inter e Milan hanno una partita in meno.

La vignetta divertente di Inter-Napoli 0-0

***

Inter-Napoli in diretta live streaming sui canali digitali. E’ una partita che inizia alle 20:45 di oggi ed è valida per la 28a giornata di Serie A. Il nono turno del girone di ritorno di campionato si chiude con il Napoli che fa visita all’Inter. Il Napoli non ha mai perso fuori casa: 12 vittorie e un pareggio su 13 trasferte. Per questo i pronostici vedono un riscatto della squadra di Sarri, dopo il bruciante 2-4 rimediato contro la Roma al San Paolo la scorsa settimana. Vediamo di seguito le ultime notizie sul match e in particolare dove guardare la partita in tv con le possibili alternative per vedere Inter-Napoli streaming.

Inter-Napoli streaming live: le ultime notizie sulle formazioni.

Le ultime in casa Inter. Tornano Icardi e Miranda, recupera Ranocchia arruolabile per la panchina. In difesa Cancelo e D’Ambrosio, a centrocampo Gagliardini è favorito su Borja Valero. Ballottaggio sulla trequarti: Rafinha scalpita, ma occhio a Brozovic.

Le ultime in casa Napoli. Rientro dal primo minuto di Hamsik. Per il resto solita formazione. Chiriches non convocato. A San Siro però sarà fondamentale soprattutto il riscatto dei difensori, dopo l’improvviso black-out e i 4 gol subiti contro la Roma. A 11 giornate dalla fine è vietato commettere altri errori.

Le probabili formazioni di Inter-Napoli:

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Borja Valero, Vecino; Perisic, Rafinha, Candreva; Icardi. Allenatore: Spalletti. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Berni, Ranocchia.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Sarri. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Ghoulam.

Arbitro: Orsato. Guardalinee Di Fiore e Manganelli, gli arbitri Var Massa e Giallatini, mentre Banti sarà il quarto ufficiale di gara.

Diretta Inter-Napoli, le cose da sapere sulla partita.

Inter 5° in classifica con 51 punti, Napoli capolista con 69 punti. L’Inter ha vinto solo una delle ultime 10 sfide di Serie A con il Napoli (4N, 5P), e non ha segnato alcun gol nelle ultime tre. I nerazzurri hanno però segnato due o più gol in 11 degli ultimi 14 match casalinghi contro i partenopei in campionato, rimanendo a secco negli altri tre. La squadra di Luciano Spalletti è imbattuta a San Siro da cinque gare di campionato: tre pareggi seguiti dai successi contro Bologna e Benevento.

La sconfitta contro la Roma (la n° 700 per i partenopei in Serie A) ha interrotto la striscia di 10 successi consecutivi del Napoli in campionato.

Il Napoli non perde da 26 trasferte di Serie A (record nella storia del club) e non ha subito alcun gol nelle ultime quattro: solo nel 2015 è arrivato a cinque gare esterne di fila con la porta inviolata nel massimo campionato. La squadra di Maurizio Sarri ha effettuato 7,2 tiri nello specchio a partita in questa Serie A: nei cinque maggiori campionati europei solo Real Madrid, Manchester City e Barcellona hanno registrato finora una media migliore. L’Inter è la squadra che ha subito meno reti nella prima mezz’ora di gioco (tre), mentre nello stesso intervallo sono arrivati il 58% dei gol subiti dal Napoli – la più alta percentuale in Serie A in questa stagione.

Sono cinque i gol di Éder in 14 sfide di Serie A contro il Napoli. Eder non è mai riuscito a vincere contro i partenopei in questi precedenti (5N, 9P): solo all’Udinese (otto) ha segnato di più nella massima serie italiana. Nessun giocatore ha fornito più assist di Antonio Candreva e Lorenzo Insigne in questo campionato di Serie A (otto ciascuno). Candreva è il giocatore che ha tentato più tiri senza trovare il gol in questo campionato (48); tra gli autori di almeno 50 conclusioni (esclusi tiri bloccati) è però Insigne quello con la peggior percentuale realizzativa (7%).

Inter-Napoli Streaming Online: dove vedere Diretta Live Tv gratis.

Inter-Napoli in diretta tv a partire dalle ore 20:45 di oggi domenica 11 marzo 2018 sui canali digitali di Premium Sport e Premium Sport HD. Diretta TV anche sul digitale di Sky Sport 1, Sky Super Calcio e Sky Calcio 1 anche in alta definizione HD.

Match fruibile in video streaming gratis per gli abbonati con Sky Go e con Premium Play. Sono servizi on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smartphone, tablet e pc. Online su Now TV per tutti con la visione acquistabile al prezzo di 1,99 Euro (per Apple iOS e Google Android oppure guardando in diretta la pagina LIVE dal tuo PC). Inter-Napoli non viene trasmessa in chiaro.

Come guardare Inter-Napoli streaming gratis senza Rojadirecta.

Le alternative per vedere il match Inter-Napoli online sono solamente quelle ufficiali descritte sopra. Il Live Streaming della partita che troverete su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e quelli via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta, non sono considerati legali. A vostro rischio e pericolo quindi.

Quando vi collegate a internet ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione (info qui).

Oltre alla diretta in tempo reale su Twitter a suon di tweet, c’è anche la radiocronaca live su Radio Rai 1 della diretta streaming di Inter-Napoli.