Atalanta-Manchester United 2-2: CR7 Cristiano Ronaldo beffa la Dea al 91'

DIRETTA CHAMPIONS – Fino al 91′, l’Atalanta si era illusa, grazie ai gol di Ilicic e Zapata, di poter battere lo United e registrare un nuovo risultato importante da mettere nella sua bacheca, ma è apparso ancora una volta CR7 Cristiano Ronaldo che questa sera con una doppietta (e il secondo gol in pieno recupero) firma il pareggio a Bergamo. Un po’ come all’andata all’Old Trafford.

Parte bene il Manchester United che colpisce un palo con McTominay. Poi la Dea reagisce e segna con Ilicic. Nel recupero del primo tempo Ronaldo pareggia il conto. Nella ripresa Zapata riporta in vantaggio i padroni di casa ma allo scadere ancora CR7 pareggia e firma il 2-2 finale.

  • La classifica del Gruppo F della fase a gironi della Champions League: Manchester United e Villarreal a quota 7 punti, Atalanta a 5 punti.

Tabellino Atalanta-Manchester United risultato finale 2-2 (primo tempo 1-1)

Marcatori gol: 12′ Ilicic (A), 45′ Cristiano Ronaldo (M), 56′ Zapata (A), 91′ Cristiano Ronaldo (M).

Atalanta (3-4-2-1): Musso; de Roon, Demiral, Palomino; Zappacosta, Freuler, Koopmeiners, Maehle; Pasalic (46′ Djimsiti), Ilicic (71′ Muriel); Zapata. Allenatore Gasperini.

Manchester United (3-4-1-2): De Gea; Bailly, Varane (38′ Greenwood), Maguire; Wan Bissaka, McTominay (87′ Sancho), Pogba (69′ Matic), Shaw; Bruno Fernandes (87′ Van de Beek); Rashford (69′ Cavani), Cristiano Ronaldo. Allenatore Solskjaer.

Arbitro: Slavko Vincic (Slovenia). Ammoniti: McTominay.

  • Duván Zapata ha messo lo zampino in cinque delle ultime sei reti dell’Atalanta in casa in Champions League: tre reti e due assist. E’ anche il primo giocatore dell’Atalanta ad aver preso parte a 10 gol in Champions League: cinque reti e cinque assist per il colombiano.

VIDEO: Ronaldo l’ha fatto un’altra volta, Atalanta beffata

  • Cristiano Ronaldo (36 anni e 270 giorni) è il secondo giocatore più anziano ad aver segnato una doppietta in Champions League, dopo Filippo Inzaghi (37 anni e 86 giorni) contro il Real Madrid nel novembre 2010. Immortale [OPTA].


Rojadirecta Atalanta-Manchester United Streaming Gratis Diretta TV.

Dove vedere Atalanta-Manchester United Streaming Gratis: le due formazioni si affrontano oggi martedì 2 novembre 2021 alle ore 21 italiane per la 4a giornata del Gruppo F della fase a gironi della Champions League. Si gioca alla stessa ora di Juventus-Zenit che viene fatta vedere in chiaro su Canale 5.

Al Gewiss Stadium i ragazzi di Gasperini vanno alla caccia del pronto riscatto dopo la rimonta-beffa subita all’Old Trafford. Una dozzina di giorni fa, infatti, stavano vincendo 0-2 grazie ai gol realizzati da Pasalic e Demiral, ma sono stati rimontati dai Red Devils nella ripresa grazie alle reti di Rashford, Maguire e del solito CR7 Cristiano Ronaldo. Di seguito le informazioni per vedere la partita Atalanta-Manchester United in video streaming gratis e diretta live tv.

  • L’Atalanta ha vinto solo una delle 5 partite disputate in Champions League contro squadre inglesi (un pareggio e 3 sconfitte il bilancio delle altre): l’unico successo è quello della scorsa stagione sul campo del Liverpool.

⚽ Dove vedere Atalanta-Manchester United Diretta TV

Atalanta-Manchester United diretta sarà trasmessa su Sky Sport Action (206 del satellite) e Sky Sport (253 del

satellite).

  • L’Atalanta ha perso 2 delle ultime 8 partite casalinghe disputate in Champions League e nell’ultima apparizione al Gewiss Stadium ha battuto 1-0 gli svizzeri dello Young Boys. La Dea è riuscita a vincere due partite di fila in casa nella competizione solo nella stagione 2019-20 (contro Dinamo Zagabria e Valencia).

⚽ Atalanta-Manchester United Streaming Gratis

Atalanta-Manchester United streaming gratis online per gli abbonati Sky grazie all’applicazione di Sky Go, scaricabile su pc, smartphone e tablet con sistemi operativi iOS e Android. Disponibile a pagamento per tutti su NOW.

Anche Mediaset Infinity trasmetterà la diretta streaming della partita di Bergamo. Una volto sottoscritto l’abbonamento sarà sufficiente collegarsi al portale o scaricare la relativa app in base al dispositivo con il quale si desidera accedere. La partita non si può vedere su Rojadirecta TV perchè considerata illegale in Italia.

Atalanta-Manchester United Streaming Live: ultime notizie formazioni

Gasperini ritrova Palomino e Djimsiti e può spostare De Roon a centrocampo. In avanti dubbio Ilicic: favorito Malinovskyi ma con lo sloveno titolare si passerebbe al 3-4-1-2. Zapata intoccabile.

Il tecnico dell’Atalanta Gasperini: “Per noi questa gara sarà fondamentale solo in caso di successo, con altri risultati le cose resterebbero così come sono. Sappiamo di dover fare ancora sei punti per passare il turno, quindi sarà una sfida importante ma non decisiva. Sarà una partita diversa rispetto a quella dell’andata, di quella dovremo mantenere la personalità dimostrata dinanzi a 70 mila persone. Ritorno di CR7 in Italia? È straordinario, ma dico una banalità perché è riconosciuto da tutti. Al nostro campionato ha aggiunto valore, mi è dispiaciuto che sia tornato in Inghilterra perché spero di vedere in Italia sempre i giocatori migliori”.

⚽ Le probabili formazioni di Atalanta-Manchester United

Atalanta (3-4-1-2) – Musso; De Roon, Demiral, Lovato; Zappacosta, Koopmeiners, Freuler, Maehle; Pasalic; Zapata, Muriel. Allenatore Gasperini.

Manchester United (4-2-3-1) – De Gea; Wan Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; McTominay, Fred; Greenwood, Bruno Fernandes, Rashford; CR7 Cristiano Ronaldo. Allenatore Solskjaer.

Arbitro: Slavko Vincic (Slovenia).

  • Dall’inizio della scorsa stagione, Duvan Zapata ha preso parte attivamente a 3 dei 4 gol messi a segno dall’Atalanta in casa in Champions. Il colombiano segnò una doppietta all’Ajax nell’ottobre 2020 e fornì l’assist a Pessina per il successo sullo Young Boys quest’anno.

Alternative per vedere Atalanta-Manchester United in diretta streaming gratis

Alternative per vedere la partita Atalanta-Manchester United non ce ne sono. Ricordiamo ai lettori che ci chiedono informazioni a riguardo, che Rojadirecta Streaming è considerato illegale in Italia. I siti online che non pagano i diritti televisivi delle partite di calcio sono irregolari con la legge italiana.