AEK Atene-MILAN: Risultato striminzito che crea solo disillusione nei tifosi

Aggiornamento Aek Atene-Milan, risultato finale. In Grecia la partita è terminata 0-0 e sebbene Montella (nella foto) non mostra preoccupazione sul suo esonero affermando “Esonero? Sto guardando da vivo il mio funerale. Un vantaggio. La società sta con me”, i tifosi sono sempre più disillusi di questo Milan che in estate ha speso fior di quattrini per rilanciarsi nel calcio mondiale. La partita contro l’Aek Atene? Questa la sintesi: bruttissima prestazione dei rossoneri che producono solo un palo di Montolivo nella ripresa. La squadra milanese deve solo ringraziare la vittoria dell’Austria Vienna in casa del Rijeka (1-4): un risultato che avvicina il Milan alla qualificazione. Contro gli austriaci a San Siro basterà una vittoria per accedere al turno successivo di Europa League.

***

Dove vedere AEK Atene-MILAN Streaming Online. All’andata la partita di Europa League era terminata 0-0 tra i fischi dello stadio di San Siro, ve lo ricordate? Il gruppo D non è compromesso in quanto il Milan è primo con 7 punti, ma la sfida in casa della seconda in classifica (5 punti), diventa cruciale per il proseguimento in questa competizione. Il tecnico Montella è senza dubbio l’osservato speciale di questa sfida: cosa succede se il Milan non passa ai sedicesimi di finale di Europa League?

Ricordiamo che la diretta del Milan non viene mostrata in chiaro su Canale 5 e quindi anche in live streaming gratis sul sito di Mediaset Live Streaming all’indirizzo http://www.mediaset.it/live-streaming/. Questo perchè i diritti televisivi dell’Europa League sono stati acquistati da Sky, mentre Mediaset ha comprato quelli di Champions. Di seguito tutti i dettagli sulle curiosità, formazioni, e come vedere AEK Atene-MILAN in diretta tv e streaming.

Le formazioni di AEK Atene-Milan che ci piacerebbe vedere oggi in campo.

C’è anche Suso tra i convocati di Montella per la trasferta ad Atene. Antonelli è out. Chance per Montolivo a centrocampo, dove partirà dal 1′ anche Locatelli. Cutrone in attacco con Andrè Silva. Calhanoglu alle loro spalle.

AEK Atene (4-2-3-1): Anestis; Bakakis, Lambropoulos, Cosic, Helder Lopes; Simoes, Galanopoulos; Lazaros, Araujo, Klonaridis; Livaja. Allenatore Jimenez Jimenez.

Milan (3-4-1-2): Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Abate, Locatelli, Montolivo, Borini; Calhanoglu; Cutrone, André Silva. Allenatore Montella.

L’AEK Atene ha vinto solo uno dei cinque precedenti giocati in competizioni europee contro il Milan (2N, 2P): 1-0 nel novembre 2006, nella fase di qualificazione di Champions League. La squadra greca è però imbattuta in casa contro i rossoneri in coppe europee: nei due precedenti interni (1V, 1N) non ha mai subito gol. o In generale l’AEK Atene ha subito gol in sei delle ultime sette gare casalinghe giocate in competizioni europee. L’unico clean sheet contro il Club Brugge ad agosto (3-0).

Dove vedere AEK Atene-Milan Streaming e Diretta TV.

I diritti televisivi dell’Europa League in Italia sono stati acquistati da Sky. Per cui nessuna partita, a parte quelle su TV8, vengono mostrate in chiaro. Per cui la risposta alla domanda iniziale “Si può vedere Milan-Atene in diretta streaming in chiaro?” è no, per la delusione di tutti i tifosi rossoneri che non hanno un abbonamento Sky. La partita non sarà quindi disponibile in streaming online in forma gratuita. In ogni caso ricordatevi di utilizzare una connessione sicura in VPN quando siete connessi a internet. Fischio d’inizio alle ore 19:00 di oggi giovedì 2 novembre 2017.

AEK Atene-Milan sarà trasmessa in tv sulla piattaforma pay-per-view di Sky e sarà visibile sui canali Sky Sport 1, Sky Calcio 1 e Sky Calcio 4 con telecronaca di Massimo Marianella e Massimo Ambrosini. Come detto la partita non sarà trasmessa in chiaro. Milan-Atene sarà disponibile anche in Live-Streaming su Sky Go, il servizio streaming riservato agli abbonati Sky per la visione su pc, smartphone e tablet.