Vincitori del Premio Nobel 2017, la cerimonia il 10 dicembre in Svezia

Il 10 dicembre ci sarà la cerimonia di consegna dei Premi Nobel 2017, assegnati in Ottobre, a Stoccolma presso il Konserthuset (“Sala dei concerti”) proprio nel giorno dell’anniversario della morte del fondatore Alfred Nobel. Nello stesso giorno verrà consegnato il Premio Nobel per la Pace ad Oslo.

Alfred Nobel è stato un chimico, ingegnere, e inventore nato a Stoccolma (Svezia) nel 1833. Se non fosse per il suo anno di nascita si potrebbe affermare che la sua storia è molto simile a quella di un personaggio ben noto nel mondo dei comics, ossia a Ironman. Leggi e scoprirari perchè.

Alfred Nobel è nato in una famiglia di ingegneri, ha acquisito una fabbrica e alla fine è diventato uno dei maggiori produttori di armi. Tra le sue invenzioni più famose citiamo la dinamite. Poi però si è come pentito anche per il danno che può causare la dinamite e per questo motivo nel suo testamento ha chiesto di distribuire la sua ricchezza tra le persone che fanno il loro massimo beneficio per l’umanità. I riconoscimenti dovevano essere nel campo della fisica, della chimica, della medicina, della letteratura e della promozione della pace. È così che i premi Nobel sono nati nell’anno 1901, cinque anni dopo la morte di Alfred.

Da allora, grandi personaggi hanno ricevuto questo è diventato nel corso del tempo un importantissimo riconoscimento. Tra questi citiamo Marie Curie in 2 occasioni, Albert Einstein, Pablo Neruda, Barack Obama, e gli italiani Giosuè Carducci (1906), Grazia Deledda (1926), Luigi Pirandello (1934), Salvatore Quasimodo (1959), Eugenio Montale (1975) e Dario Fo (1997). Attualmente sono quattro le persone che hanno finora ricevuto due premi Nobel: Marie Curie (1903 per la fisica e 1911 per la chimica); Linus Pauling (1954 per la chimica e 1962 per la pace); John Bardeen (1956 e 1972 per la fisica); Frederick Sanger (1958 e 1980 per la chimica).

Chi ha vinto il premio Nobel 2017

La cerimonia di premiazione del premio Nobel si svolge il 10 dicembre, anniversario della morte di Alfred Nobel, e per il 2017 coloro

che riceveranno questo importante riconoscimento saranno i seguenti:

Il Premio Nobel per la Letteratura è stato assegnato allo scrittore britannico di origine giapponese Kazuo Ishiguro “per aver mostrato, in romanzi dal grande impatto emotivo, l’abisso che nasconde il nostro illusorio senso di essere parte del mondo”.

Nel 1968 è stato aggiunto alla cerimonia il premio in scienze economiche che nel 2017 è andato a Richard Thaler, per i suoi studi in economia comportamentale, ovvero quella branca che, impiegando concetti tratti dalla psicologia, elabora modelli di comportamento alternativi rispetto a quelli formulati dalla teoria economica standard.

Nel settore della chimica, i vincitori dell’edizione 2017 sono Joachim Frank, Richard Henderson, Jacques Dubochet, capaci di sviluppare una tecnica in grado di congelare le biomolecole per creare immagini dettagliate a livello atomico.

Jeffrey Hall, Michael Rosbash, Michael Young sono i vincitori del Premio Nobel per la Medicina, grazie ai loro studi sulla cronobiologia, grazie ai quali conosciamo l’orologio o il ritmo biologico degli esseri viventi.

Infine, Kip Thorne, Rainer Weiss e Barry Barish sono i vincitori del Premio Nobel per la Fisica, per l’osservazione delle onde gravitazionali dei buchi neri che si scontrano a milioni di anni luce di distanza, dimostrando con questo, le teorie di Albert Einstein.

Indubbiamente, il mondo è pieno di persone straordinarie che, nel corso degli anni, si sono dedicate a creare grandi benefici per l’umanità. Che dite? Ora è il nostro turno di sviluppare e promuovere il talento per andare a vincere il nostro premio Nobel.