WIMBLEDON 2021 - Matteo Berrettini fa la storia del tennis azzurro diventando il primo italiano di sempre in finale all'All England Club.

LONDRA – Storico successo oggi del 25enne romano Matteo Berrettini. Il tennista azzurro ha raggiunto la finale del torneo di tennis di Wimbledon battendo in semifinale il polacco Hubert Hurkacz con il punteggio di 6-3 6-0 6-7 6-4. Il numero 9 del ranking e 7 del seeding, è diventato così il primo italiano ad approdare all’ultimo atto dello Slam più prestigioso.

Berrettini, dopo un inizio equilibrato, conquista tre punti di fila e fa suo il primo set.

Senza storia il secondo set chiuso a zero da Matteo, il quale nel terzo, in vantaggio 6-5, è costretto a cedere al tie break. Nel quarto il romano ha una bella reazione e riesce a fare suo il set e raggiungere la prestigiosa finale dove sfiderà Novak Djokovic. Il serbo, numero uno del mondo e del tabellone del torneo, ha battuto in tre (7-6, 7-5, 7-5) il canadese Shapovalov.

Domenica 11 luglio sarà una giornata di passione per il tifo azzurro sparso per il mondo: prima Matteo Berrettini al Church Road di Londra contro Djokovic, e poi la Nazionale di Roberto Mancini nella finale di Euro 2020 Italia-Inghilterra al Wembley Stadium.