Il tabellino di Sion-Inter 2-0, video highlights su Sky Sport.

Prima sconfitta per la nuova Inter 2018-2019. Dopo il successo all’esordio sul Lugano, i nerazzurri sono stati sconfitti con il risultato di 2-0 dal Sion nella seconda amichevole precampionato. Gol di Neitzke al 27′ e Baltazar al 70′.

Infortunio per Radja Nainggolan (arrivato quest’anno dalla Roma). Il centrocampista belga è dovuto uscire dal campo al 23′ per un problema alla coscia che però non preoccupa. Al suo posto Emmers. Nota positiva il ritorno in campo di Mauro Icardi, assente nella prima uscita contro il Lugano. Sky Sport ha pubblicato gli highlights del match.

Il tabellino di Sion-Inter 2-0

Marcatori gol: 27′ Neitzke (S); 70′ Baltazar (S).

Sion (4-5-1): Maissonial; Maceiras, Raphael Rossi, Neitzke, Abdellaoui; Carlitos, Adryan, Grcic, Mveng, Kasami; Moussa. Allenatore: Maurizio Jacobacci.

Inter (4-2-3-1): Padelli; Dalbert (46′ D’Ambrosio), de Vrij (46′ Ranocchia), Skriniar (76′ Zappa), Asamoah; Gagliardini (69′ Roric), Borja Valero (62′ Salcedo); Politano (46′ Candreva), Nainggolan (24′ Emmers), Karamoh; Lautaro (62′ Icardi). Allenatore: Luciano Spalletti.

Spalletti: “I nostri avversari hanno vinto meritatamente”.

Come sempre il tecnico Luciano Spalletti ha analizzato con chiarezza il match perso dall’Inter contro il Sion.

“I nostri avversari hanno vinto meritatamente. Si è visto subito che andavano più forte di noi. C’era un solo modo per sopperire a questa differenza, tenendo palla. Non ci siamo riusciti, quindi abbiamo esaurito prima di loro le energie e siamo andati in difficoltà”.

“Abbiamo fatto due sedute importanti di lavoro e oggi non siamo stati brillantissimi. Le difficoltà sono state evidenti dal primo istante”.

Quando gioca la prossima partita l’Inter?

Sabato c’è Inter-Zenti a Pisa. Spalletti dice: “Sarà un piacere ritrovare lo Zenit. E’ una società a cui sono molto affezionato e sarà un piacere riabbracciarli. Sarà una partita utile per dare continuità al nostro lavoro. Staremo un po’ più attenti, dosando i carichi tra domani e dopodomani, per arrivare più freschi”.

La vignetta divertente di Sion-Inter.