Storico Successo per l'Atalanta che batte la Juventus dopo 20 anni.

DIRETTA JUVE – Era da febbraio 2001 che la Dea non batteva la Juve in Serie A (2-1 in quel caso grazie ai gol di Lorenzi e Ventola). E oggi domenica 18 aprile 2021 è successo di nuovo: Atalanta-Juventus 1-0 (non ha giocato Cristiano Ronaldo). Al Gewiss Stadium decide il sinistro di Malinovskyi a pochi minuti dalla fine: un tiro deviato da Alex Sandro che spiazza Szczesny. L’Atalanta sorpassa in classifica i bianconeri, guadagnando il terzo posto e mantenendo il passo del Milan vittorioso a pranzo sul Genoa (2-1). La Juve scivola al terzo posto rimanendo a quota 62 punti e adesso deve fare attenzione anche alla Lazio che, con una partita da recuperare, è a 58 (Benevento battuto 5-3)

Sorpasso e tabù sfatato quindi per la Dea che ha battuto la Juventus nel girone di ritorno per la prima volta nell’era dei tre punti a vittoria. A Pirlo mancano i clean sheet: era da luglio che la Juventus non subiva gol per sette partite di Serie A consecutive. Ed era dal settembre 1991 che la Juventus non rimaneva a secco in una trasferta a Bergamo in Serie A.

Atalanta-Juventus risultato esatto finale 1-0

Marcatori gol: 87′ Malinovskyi.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Maehle (72′ Malinovskyi), De Roon, Freuler, Gosens; Pessina (46′ Pasalic); Muriel (68′ Ilicic), Zapata. Allenatore Gasperini.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; McKennie (77′ Arthur), Bentancur, Rabiot, Chiesa (58′ Danilo); Morata, Dybala (68′ Kulusevski). Allenatore Pirlo.

Ammoniti: Bonucci (J) per proteste dalla panchina, Gosens (A), Malinovskyi (A), Djimsiti (A), Cuadrado (J).

Video Atalanta Juventus 1-0 Highlights