Scienziati potrebbero incontrare Vita Extraterrestre nei Prossimi 5-10 Anni Conferenza Live Streaming.

Per decenni, l’umanità ha lottato per rilevare anche il minimo segno di vita extraterrestre nello spazio. Tuttavia, ad oggi, questi tentativi non hanno dato i risultati attesi. Ora, a quanto pare, questo potrebbe cambiare entro il prossimo decennio… Il tutto secondo uno studio proiettivo che verrà presentato tra pochi giorni tramite APS Physics. La ricerca sarà presentata dal suo unico autore Caprice Phillips, il quale afferma che la nuova generazione di telescopi potrebbe aiutarci a trovare finalmente segni di vita nello spazio.

Nel corso del prossimo decennio, potrebbero finalmente essere rilevati segni di vita extraterrestre:

“Quello che mi ha veramente sorpreso dei risultati [della ricerca] è che saremo in grado di trovare realisticamente segni di vita su altri pianeti nei prossimi 5-10 anni”.

Questo è almeno ciò che la ricercatrice ha sollevato quando ha commentato che il James Webb Space Telescope (JWST) – che decollerà nello spazio nell’ottobre di quest’anno – potrebbe richiedere solo 60 ore per rilevare le firme biologiche sugli esopianeti.

In particolare, il telescopio potrebbe individuare le emissioni di ammoniaca e altre potenziali firme biologiche che indicano la presenza di esseri viventi. Tutto questo, semplicemente orbitando attorno all’esopianeta designato per tre giorni.

Quindi, Phillips stipula che il JWSP può aiutarci a rilevare segni di vita extraterrestre su uno qualsiasi delle migliaia di esopianeti che osserverà durante la sua missione. Dopotutto, la possibilità c’era sempre stata, ma non avevamo ancora gli strumenti giusti per perseguirla.

Una Galassia piena di potenziale

La ricercatrice dell’Università dell’Ohio ha sottolineato che, fino ad ora, sebbene ne abbiamo la conoscenza, non avevamo gli strumenti per rilevare in dettaglio le firme biologiche che avremmo potuto associare alla vita extraterrestre.

L’arrivo del nuovo JWST nello spazio potrebbe cambiare questa situazione.

Scienziati potrebbero incontrare Vita Extraterrestre nei Prossimi 5-10 Anni: Conferenza Live Streaming Oggi

Tanto più che finalmente avremo un team che ci permetterà di valutare il vero potenziale degli oltre 4mila esopianeti finora rilevati. A questo punto, sappiamo già di firme biologiche come l’ossigeno e altri gas primordiali che potrebbero darci segni di vita extraterrestre, o almeno aiutarci a rilevarne gli inizi o le tracce antiche.

Con questo, potremmo finalmente iniziare a rispondere a domande come “siamo soli?” che ha afflitto l’umanità per decenni.

“La mia ricerca suggerisce che, per la prima volta, abbiamo le conoscenze scientifiche e le capacità tecnologiche per iniziare realisticamente a trovare le risposte a queste domande”, ha concluso Phillips.

Conferenza in Live Streaming su APS Physics

Ora, la ricercatrice si prepara a presentare il suo intero studio attraverso una presentazione virtuale supportata da APS Physics. Il live streaming della sua conferenza sarà oggi domenica 18 aprile e andrà in onda dalle 14:06 alle 14:42 CDT (dalle 21:06 alle 21:42 ora italiana), secondo l’itinerario APS.


Fonte: Scientists May Detect Signs of Extraterrestrial Life in the Next 5 to 10 Years [Link esterno su APS Physics]