ROMA NAPOLI 0-1: basta Insigne per l'ottava sinfonia di Sarri

Aggiornamento Risultato Finale Roma-Napoli. Con un gol di Lorenzo Insigne al 20′, il Napoli di Sarri ottiene la sua ottava vittoria consecutiva su otto partite fin qui giocate in Serie A. Altri tre preziosi punti che fanno diventare quella del Napoli una vera e propria fuga: +5 sul gruppetto formato da Juventus Lazio e Inter (alle 20:45 di domenica il Derby di San Siro).

Il tabellino di Roma-Napoli 0-1.

Marcatori gol: 20′ Insigne (N).

Roma (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Manolas (59′ Fazio), Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini (78′ Gerson), De Rossi, Nainggolan; Florenzi (72′ Under), Dzeko, Perotti. Allenatore Di Francesco.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho (73′ Diawara), Hamsik (71′ Zielinski); Callejon (82′ Rog), Mertens, Insigne. Allenatore Sarri.

Arbitro: Gianluca Rocchi di Firenze. Note: ammoniti Jorginho, De Rossi, Fazio, Ghoulam.

***

Roma-Napoli Streaming Gratis: info e orario. Roma-Napoli è il secondo anticipo (dopo Juventus-Lazio) dell’8a giornata di Serie A che viene mandanto in onda in diretta tv con inizio alle ore 20:45 di oggi sabato 14 ottobre. Vediamo di seguito le ultime notizie sulla partita e nello specifico dove guardarla in tv con le possibili alternative per vedere Roma-Napoli streaming.

Big match all’Olimpico con il Napoli capolista a punteggio pieno che cerca questa sera la conferma del suo splendido stato di forma e allungare ulteriormente in classifica visto come sta andando la Juventus che riceve la Lazio a Torino. La roma è quinta in classifica con 15 punti e una partita da recuperare. La Roma è galvanizzata dall’ottima vittoria ottenuta a San Siro contro il Milan nell’ultima partita di campionato.

Roma-Napoli Streaming: le ultimissime sulle formazioni

Le ultime notizie di Roma-Napoli evidenziano come Di Francesco non convocherà Strootman. Pellegrini è pronto a sostituirlo. Dietro Fazio in vantaggio su Juan Jesus, mentre Florenzi completa il tridente. Anche El Shaarawy infortunato. Nel Napoli solito 4-3-3: Jorginho e Allan preferiti a Diawara e Zielinski.

Roma (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Pellegrini; Perotti, Dzeko, Florenzi. Allenatore: Eusebio Di Francesco. Indisponibili: Emerson, El Shaarawy, Defrel, Schick, Strootman. Squalificati: nessuno.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Maurizio Sarri. Indisponibili: Milik. Squalificati: nessuno.

Diretta Roma-Napoli, le cose da sapere sulla partita

Un solo pareggio tra Roma e Napoli nelle ultime 10 sfide di campionato (0-0 nel dicembre 2015): completano il parziale cinque successi giallorossi e quattro partenopei. L’8-0 a favore della Roma del marzo 1959 resta tuttora la peggior sconfitta per il Napoli nella massima serie italiana. Prima del successo nello scorso campionato, il Napoli non conquistava i tre punti all’Olimpico contro la Roma da febbraio 2011 (1N, 4P).

La Roma segna da 27 partite di campionato: se trovasse il gol, stabilirebbe il proprio record di incontri di fila con almeno una rete all’attivo in Serie A.

Sette successi finora per il Napoli: escludendo il 2005/06 solo in tre casi una squadra è riuscita a vincere tutte le prime otto di campionato (Juventus nel 1930/31 e nel 1985/86, Roma nel 2013/14).

Il Napoli è la squadra più prolifica nei secondi tempi di questo campionato (16 reti), la Roma ha concesso tutti i quattro gol di questa Serie A proprio nelle seconde frazioni. Solo la Juventus (411) è stata più minuti in vantaggio in questo campionato di Roma (343) e Napoli (332).

Marek Hamsik (cinque reti in A contro la Roma) è ad una lunghezza dal record di Diego Armando Maradona come miglior marcatore della storia del Napoli (115 gol in tutte le competizioni). Nessun gol per Lorenzo Insigne nelle nove sfide di campionato con la Roma: contro nessuna squadra ha giocato più partite in A senza trovare la rete. Edin Dzeko, due gol in tre sfide contro il Napoli in Serie A, ha partecipato con sette gol e un assist al 57% (otto su 14) delle reti giallorosse in questo campionato.

Roma-Napoli Streaming: dove vedere Diretta Live Tv gratis

Roma-Napoli in diretta tv a partire dalle ore 18:00 di oggi sabato 14 ottobre 2017 sui canali digitali di Sky Sport 1 e Sky Super Calcio, anche in HD (alta definizione), su quelli di Premium Sport e Premium Sport HD. Match fruibile in video streaming gratis per gli abbonati con Sky Go e con Premium Play, servizi on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smartphone, tablet e pc. Online si Now TV per tutti, a pagamento, per Apple iOS e Google Android oppure guardando in diretta la pagina LIVE dal tuo PC). Roma-Napoli non viene trasmessa in chiaro.

Dove vedere Roma-Napoli streaming gratis senza Rojadirecta

Le alternative per vedere il match Roma-Napoli online. Il Live Streaming della partita che troverete su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta non sono considerati legali, quindi a vostro rischio e pericolo. Quando vi collegate a internet ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione (info qui).

Cercando su Yahoo! Bing o Google la parola chiave “Roma-Napoli Streaming Gratis“, i motori di ricerca vi mostreranno tutti i risultati con i siti web dove vedere la partita online anche se non sono tutti legali, quindi occhio a scegliere solamente i canali ufficiali e autorizzati perchè acquistati i diritti televisivi.

Oltre alla diretta live in tempo reale su Twitter a suon di tweet, c’è anche la radiocronaca su Radio Rai 1 di Roma-Napoli in diretta streaming.