Roma-Inter: Risultato Show di parità 2-2, Classifica a favore del Milan

RISULTATO SERIE A – All’Olimpico la sfida scudetto Roma-Inter è terminata con il risultato di 2-2. Partita spettacolare: il vantaggio giallorosso con Pellegrini al 17′, la rimonta dell’Inter con Skriniar (56′) e Hakimi (63′), e il pareggio finale di Mancini all’86’. Il pareggio di questo scontro diretto favorisce alla fine il Milan che guadagna 2 punti in questa 17a giornata.

ROMA-INTER risultato esatto finale 2-2.

Marcatori gol: 17′ Pellegrini (R), 56′ Skriniar (I), 63′ Hakimi (I), 86′ Mancini (R).

ROMA (3-4-2-1): Lopez; Mancini, Smalling, Ibañez; Karsdorp, Villar, Veretout (79′ Cristante), Spinazzola (73′ Bruno Peres); Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko (89′ Mayoral). Allenatore Fonseca.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi (82′ Kolarov), Barella, Brozovic, Vidal (82′ Gagliardini), Darmian (34′ Young); Lukaku, Lautaro Martinez (77′ Perisic). Allenatore Conte.

Ammoniti: Lukaku (I), Smalling (R), Mancini (R), Bastoni (I), Villar (R), Perisic (I).


Rojadirecta ROMA INTER Streaming Gratis Link TV.

Roma Inter Streaming Gratis e Diretta TV. Si gioca alle 12:30 di oggi domenica 10 gennaio 2021 all’Olimpico per la 17a giornata di serie A. La Roma è reduce da tre successi consecutivi ma finora non è ancora riuscita a vincere un big match pareggiando con Juventus e Milan e incassando due pesanti sconfitte contro Napoli e Atalanta. L’Inter, dopo otto vittorie consecutive, è caduta il giorno dell’Epifania sul campo della Sampdoria ma non ha perso perso terreno dal Milan capolista, sconfitto a sua volta in casa dalla Juventus. Andiamo a scoprire dove vedere Roma Inter streaming e diretta tv.

⚽ Dove vedere Roma Inter Streaming Gratis Link alternativo a Rojadirecta.

Roma Inter diretta tv grazie alla trasmissione di DAZN. Coloro che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN potranno inoltre seguire l’evento anche sul canale satellitare DAZN1 (canale 209 del satellite). Un’ulteriore opzione per gli utenti DAZN abbonati a Sky sarà rappresentata dall’app disponibile su Sky Q. Rojadirecta è illegale e non si può usare perchè oscurata. La partita non viene trasmessa in chiaro.

Roma Inter streaming su DAZN (link www.dazn.com), gratis per gli abbonati, tra i servizi links on-demand per seguire le partite di calcio su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smart tv, tablet, smartphone e pc. Gli abbonati, potranno quindi seguire la gara sulle smart tv compatibili con la app e su tutti gli altri televisori collegandoli ad una console PlayStation 4 o 5 o Xbox, oppure in alternativa ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick

⚽ Roma Inter Streaming Live: Probabili Formazioni e
Curiosità.

Ultime notizie Roma. La buona notizia per Fonseca è il recupero di Spinazzola, che è tornato in gruppo. Riprendono il loro posto Dzeko, Pellegrini e Veretout. Ballottaggio Cristante-Villar. Ancora out Mirante.

Ultime notizie Inter. Conte perde D’Ambrosio per una distrazione del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro. In attacco torna la Lu-La. Vidal-Gagliardini-Sensi: in tre per una maglia.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Veretout, Spinazzola; Lo. Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. Allenatore Fonseca. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Calafiori, Fazio, Mirante, Pedro, Santon, Zaniolo.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Young; Lautaro Martinez, Lukaku. Allenatore Antonio Conte. Squalificati: nessuno. Indisponibili: D’Ambrosio, Pinamonti, Vecino.

Edin Dzeko ha partecipato ad almeno un gol in sei delle nove presenze contro l’Inter in Serie A (due reti, cinque assist), inclusi due assist nell’ultima sfida della Roma contro i nerazzurri (2-2, luglio 2020). Contro nessuna squadra conta più passaggi vincenti nel torneo.

Dal suo esordio con la Roma nel 2017/18, l’attuale giocatore dell’Inter Aleksandar Kolarov ha realizzato sette reti su punizione diretta in Serie A (tutte con i giallorossi), almeno tre più di ogni altro giocatore nella competizione – nello stesso periodo i nerazzurri ne hanno messe a segno appena due.

Arturo Vidal ha segnato il 23% dei suoi gol in Serie A contro squadre della Capitale: quattro sigilli sia contro Roma che Lazio (8 su 35). Tuttavia, il centrocampista dell’Inter non ha ancora marcature all’attivo nel torneo in corso, dopo che ne aveva messe a segno almeno sette in ogni sua precedente stagione di Serie A.