Juventus Sporting risultato finale 3 Miracoli allo Stadium in Europa League

DIRETTA JUVE – La Juventus ha battuto con il risultato di 1-0 lo Sporting nella partita di andata dei quarti di finale di Europa League. A decidere il match il tap-in di Gatti al 73′. Pogba entra nel finale e tocca una sola volta il pallone con una piroetta (mezzo miracolo) che evita un’azione pericolosa degli avversari alla ricerca di un meritato pareggio.

I miracoli allo Stadium sono stati 3

Il primo quando Szczesny è dovuto uscire dal campo (in lacrime per lo spavento) al 44′ per un dolore improvviso al petto che ha fatto pensare al peggio: per fortuna una leggera tachicardia per il portierone bianconero. Sostituito da Perin, nel recupero un altro miracolo: Perin fa un doppio incredibile intervento su Pedro Gonçalves e Bellerin che salva il risultato. L’ultimo miracolo? Beh, il primo gol in bianconero di Gatti che ha regalato una vittoria ad una squadra che questa sera ha giocato malissimo. Giovedì prossimo il ritorno al José Alvalade in Portogallo.

  • Era dallo scorso 2 novembre che un difensore della Juventus non trovava il gol in un match di una competizione europea: in quel caso Bonucci contro il Paris Saint-Germain in Champions League.

Il Tabellino di Juve-Sporting

Marcatori gol: 73′ Gatti.

Juventus (3-4-3): Szczesny (44′ Perin); Gatti, Bremer, Danilo; Cuadrado, Locatelli (85′ Paredes), Rabiot, Kostic (63′ Fagioli); Di Maria (85′ Pogba), Milik (63′ Vlahovic), Chiesa. Allenatore Allegri.

Sporting (3-4-3): Adan; St. Juste (49′ pt Diomande), Coates, Gonçalo Inacio; Esgaio (77′ Bellerin), Pedro Gonçalves, Morita, Nuno Santos (62′ Matheus Reis); Edwards (77′ Essugo), Chermiti (62′ Arthur Gomes), Trincão. Allenatore Ruben Amorim.

Arbitro: Halil Umut Meler (Turchia). Ammoniti: Gonçalo Inacio, Rabiot, Vlahovic.

  • Entrato al posto di Szczesny, quello di Perin è un esordio in Europa League: quarta gara in totale in competizioni europee, dopo le tre disputate in Champions League (contro Malmo, Benfica e Paris Saint-Germain).

La vignetta divertende: Paredes non aveva la maglietta

Gogvk65

Anche se praticamente non ha giocato Leandro Paredes si è reso protagonista di un momento esilerante che è diventato virale nei social network. Al momento del cambio non aveva la maglietta ed è dovuto correre negli spogliatoi con Pogba fermato per aspettare l’argentino, come si può vedere nella foto.

Alcune battute divertenti tratte da Twitter:

  • “Paredes entra per la zona scazzottata”,
  • “Paredes era già in pigiama e Allegri lo ha fatto entrare”,
  • “Il mister ti dice di entrare e tu non hai la maglietta e devi andare a prenderla negli spogliatoi. Ed è un campione del mondo…”,
  • “Paredes ormai è talmente fuori dal progetto che non gli danno neanche più la maglietta”,
  • “Piangendo per Paredes che non aveva nemmeno la maglietta pronta per entrare in campo domani mi aspetto un articolo della gazzella a riguardo”,
  • “Paredes, pensando di non entrare, aveva regalato la maglia a una tifosa”,
  • “Paredes era a rigare la macchina di Allegri”.

Rojadirecta Juventus-Sporting Streaming Gratis Diretta Calcio TV.

Dove vedere Juventus-Sporting Streaming Gratis. La Juventus giocherà contro lo Sporting alle ore 21:00 italiane di oggi giovedì 13 aprile 2023, presso lo stadio “Allianz Stadium” di Torino. Si tratta dell apartita di andata dei quarti di finale di Europa League. La squadra portoghese ha eliminato l’Arsenal agli ottavi di finale e la Juventus ha eliminato Nantes e Friburgo nei turni precedenti. La vincente affronterà in semifinale Manchester United o Siviglia. L’unico precedente ufficiale tra le due squadre risale alla fase a gironi della Champions League 2017/18 quando i bianconeri hanno vinto 2-1 in casa e pareggiato a Lisbona per 1-1.. Di seguito le informazioni per vedere Juventus-Sporting streaming gratis e diretta video tv.

Juventus-Sporting Streaming Live: ultime notizie formazioni

Pogba ritorna tra i convocati e anche Vlahovic è a disposizione dopo essersi allenato col resto del gruppo nella rifinitura. Per l’attacco il tecnico bianconero pensa al tridente con Di Maria-Milik-Chiesa. Amorim dovrà rinunciare agli infortunati Bellerin e Paulinho: al posto dell’attaccante portoghese agirà il giovane Chermiti, affiancato da Edwards e Trincao. Squalificato Ugarte, in mezzo al campo spazio al giapponese Morita.

⚽ Le probabili formazioni di Juventus-Sporting

Juventus (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bremer, Alex Sandro; Cuadrado, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic; Di Maria, Milik. Allenatore Max Allegri. In panchina: Perin, Pinsoglio, Gatti, Bonucci, Rugani, Pogba, Miretti, Paredes, Chiesa, Vlahovic, Kean, Soulé. Indisponibili: De Sciglio, Kaio Jorge. Squalificati: nessuno. Diffidati: Bremer, Danilo, Miretti.

Sporting (3-4-3): Adan; St Juste, Inacio, Coates; Esgaio, Pedro Gonçavales, Morita, Matheus Reis; Edwards, Chermiti, Trincao. Allenatore Ruben Amorim. In panchina: Israel, André Paulo, Diomande, Neto, Bellerin, Alexandropoulos, Tanlongo, Rochinha, Nuno Santos, Issahaku, Arthur. Indisponibili: Bragança, Cabral, Paulinho. Squalificati: Ugarte. Diffidati: nessuno.

Arbitro: Meler (Turchia). Assistenti: Eyisoy, Ersoy. Quarto uomo: Kardesler. VAR: Brisard. Assistente VAR: Bitigen.

  • Ángel Di María della Juventus ha segnato quattro gol nella fase ad eliminazione diretta, due dei quali di testa. Pedro Gonçalves si è invece distinto segnando in trasferta sia nei play-off che negli ottavi di finale per lo Sporting Lisbona.

Juventus-Sporting in chiaro TV anche dall’estero con IPTV

La Juventus gioca l’andata dei quarti di finale dell’Europa League contro lo Sporting all’Allianz Stadium con fischio d’inizio alle ore 21:00 italiane di oggi giovedì 13 aprile 2023. Diretta Juventus-Sporting tv con i canali digitali di Sky Sport Uno (201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport 4K (213 del satellite) e Sky Sport (252 del satellite). La partita verrà trasmessa anche su DAZN (per chi ha ancora l’abbonamento). Nel caso avete dato disdetta DAZN Sky potrete vedere la partita in chiaro su TV8. Telecronaca DAZN con Pierluigi Pardo e Andrea Stramaccioni, telecronaca Sky con Federico Zancan e Aldo Serena.

Juventus-Sporting Streaming Gratis in italiano

Juventus-Sporting streaming gratis sul sito di TV8 e per gli abbonati su Sky Go e DAZN, la cui app si potrà scaricare su smart tv compatibile, su console di gioco come PlayStation e Xbox, o su dispositivi come Amazon Fire TV Stick, Google Chromecast e TIMVISION Box. La partita su pc, smartphone e tablet non si può vedere su Rojadirecta TV perchè considerata non regolare in Italia. A pagamento per tutti con NOW di Sky.

Alternativa Juventus-Sporting Streaming Gratis per vederla on-line invece di Rojadirecta

Alternative per vedere Juventus-Sporting non ce ne sono. Ricordiamo ai lettori che ci chiedono informazioni a riguardo, che “Rojadirecta TV Online” non è autorizzata in Italia. I siti online di calcio streaming internet che non pagano i diritti televisivi delle partite di calcio sono irregolari con la legge italiana. Nei rispettivi account ufficiali delle due squadre su Twitter, e anche sui vari siti web come TuttoSport, Corriere dello Sport e Gazzetta dello Sport, ci sarà la diretta testuale della partita con aggiornamenti in tempo reale.