Tauridi, Pericolosa pioggia di meteoriti dopo 44 anni.

La Terra attraverserà un momento pericoloso con lo “sciame delle Tauridi” durante il mese di giugno, qualcosa che non è avvenuto nel suo approccio massimo dal 1975. La cosa più strana è che è uno dei luoghi più pericolosi del Sistema Solare, la sua distanza causerà una pioggia di meteoriti.

Sarà a giugno quando la Terra vivrà il suo approccio più vicino allo “sciame delle Tauridi” dal 1975, secondo le informazioni del Western Physics Group. La pioggia si verificherà come parte dei due approcci annuali che il nostro pianeta fa all’area detriti della meteora delle Tauridi.

Lo “sciame delle Tauridi” viene indicato da esperti come responsabile della causa del misteriosoEvento Tunguska” avvenuto il 30 giugno 1908, con il quale 2 mila chilometri quadrati di foresta sono stati distrutti in Siberia. A questi meteoriti viene anche attribuito il congelamento millenario del 11000 aC e l’impatto del meteorite che cadde sul Tagish nel 2000.

Durante l’avvicinamento della Terra al centro dello sciame non solo potrebbe accadere una pericolosa pioggia di meteoriti, ma sarebbe potrebbe anche essere responsabile di alcuni eventi catastrofici sul nostro pianeta come accade ogni mille anni.

La pioggia di meteoriti aiuterà gli esperti a studiare lo sciame e determinerà quali future conseguenze avrebbe la Terra nel novembre 2032, quando il nostro pianeta attraverserà in modo specifico il centro delle Tauridi.