Parma-Juventus senza Sarri.

Il tecnico della Juventus Maurizio Sarri non sarà presente in panchina nell’esordio in campionato a Parma di sabato 24 agosto, partita che apre ufficialmente anche il nuovo campionato di calcio di Serie A. Il tecnico, ancora alle prese con la polmonite, sarà sostituito dal suo vice Martusciello.

Parma-Juventus senza Sarri, al suo posto Martusciello.

Formazione della Juventus contro il Parma

Per quanto riguarda la formazione, l’unico dubbio riguarda l’attacco con il ballottaggio tutto argentino tra Paulo Dybala e Gonzalo Higuain per il ruolo di centravanti.

Parma-Juventus, in formazione unico dubbio Higuain-Dybala.

Per il resto è già stato tutto deciso: Szczesny in porta protetto dalla difesa a quattro che vedrà Chiellini e Bonucci al centro, anche se salgono le quotazioni di De Ligt, e la coppia Danilo e Alex Sandro sulle fasce. Centrocampo a tre con Pjanic regista affiancato da Khedira e Rabiot, mentre in attacco CR7 Cristiano Ronaldo e Douglas Costa sono sicuri del posto.

La società bianconera ha fatto sapere nel pomeriggio di ieri che Maurizio Sarri potrebbe tornare in panchina solo alla terza giornata, rimandando quindi il suo debutto ufficiale alla guida della Juventus. Questa la comunicazione ufficiale della Juve:

“Sarri è stato sottoposto ad ulteriori accertamenti medici, che hanno evidenziato un buon decorso clinico. Per ottenere una completa guarigione dalla polmonite che lo ha colpito nei giorni scorsi, l’allenatore non siederà in panchina in occasione delle prime due partite di serie A con il Parma e con il Napoli. La decisione è stata presa per permettere al tecnico, che anche oggi si è recato al JTC per coordinare il lavoro del suo staff, di riprendere al più presto la regolare attività”.