Dopo WhatsApp Down un nuovo pulsante per inviare pagamenti online

Dopo l’ultimo WhatsApp Down che ha colpito utenti sparsi per mezzo mondo, l’app di messaggistica ha rilasciato una nuova versione. Un aggiornamento per riparare al bug, che non era uno scherzo di Halloween, e offrire una nuova funzionalità attraverso un pulsante. Dopo far diventare operativa la nuova funzione per cancellare i messaggi inviati fino a un massimo di 7 minuti, adesso WhatsApp si prepara al lancio di una nuova funzione che permette di trasferire e realizzare pagamenti attraverso l’applicazione.

Secondo WABeta Info, i pagamenti funzionano mediante un sistema P2P e saranno integrati direttamente nell’applicazione di WhatsApp. All’interno del menù di una finestra chat si potrà inviare un fotografia, un contatto, un documento, un audio, iniziare una chiamata, inviare una ubicazione e adesso anche un pagamento.

Dopo aver cliccato sul pulsante dei pagamenti, uscirà un messaggio con lo scopo di accettare o cancellare l’invio. Dopo di chè si potrà inserire la somma totale da inviare e a quale contatto inviarlo. Al momento non si conosce quanti soldi si possono mandare con WhatsApp.

Dopo WhatsApp Down un nuovo pulsante per inviare pagamenti online

Questa nuova funzione sarà destinata all’inizio ai mercati emergenti dove la piattaforma ha una grande presenza, come ad esempio in India. Speriamo che WhatsApp inizi a provare questa nuova funzione a partire già dal mese di Novembre per fare il lancio a Dicembre in quanto sarebbe un utile strumento per il periodo natalizio. Si tratta solamente di aspettare ancora un po’.