Risultato Napoli-Spal 1-0: Albiol riporta gli azzurri a -5 dalla vetta, e stasera c'è Juve-Roma.

DIRETTA NAPOLI SPAL – Con un colpo di testa vincente di Albiol nel primo minuto di recupero del primo tempo, il Napoli ha battuto la Spal in questa 17a giornata di Serie A. Tre punti che permettono al Napoli di riportarsi momentaneamente a -5 dalla Juventus in classifica, i bianconeri però giocano alle 20:30 in Juventus-Roma.

Il tabellino di Napoli-Spal 1-0.

Marcatori gol: 45’+1′ Albiol (N).

Napoli (4-4-2): Meret; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam (79′ Luperto); Callejon, Rog (61′ Ruiz), Hamsik, Zielinski; Mertens (83′ Diawara), Insigne. Allenatore Ancelotti.

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Djourou (42′ Vicari), Bonifazi (83′ Floccari); Lazzari, Schiattarella, Valdifiori (69′ Valoti), Kurtic, Fares; Paloschi, Antenucci. Allenatore Semplici.

Ammoniti: Schiattarella, Hamsik, Kurtic, Rog.


Vedere NAPOLI SPAL Streaming Gratis Rojadirecta.

Napoli Spal streaming video e diretta tv oggi sabato 22 dicembre 2018 per la 17a giornata del campionato di calcio di Serie A. Il Napoli gioca l’ultima partita prima di Natale di fronte ai propri tifosi nella cornice dello stadio San Paolo ed ospita la SPAL nel match in programma oggi alle ore 15. I partenopei, secondi in classifica a -6 dalla Juventus, vengono dalla vittoria di misura ottenuta in casa del Cagliari nello scorso turno di campionato grazie alla punizione di Milik. Gli emiliani dal pareggio casalingo a reti bianche al Paolo Mazza contro il coriaceo Chievo delle ultime settimane. Andiamo a scoprire dove vedere Napoli Spal streaming e diretta tv.

Napoli Spal streaming live: ultime notizie formazioni.

Formazione Napoli. Ancelotti in conferenza ha annunciato il forfait di Allan: “Ha avuto un piccola problema alla schiena”. Out anche Mario Rui. Simone Verdi è pronto al rientro in panchina. L’esterno ha completamente superato i problemi muscolari ed è un’alternativa in più per Ancelotti.

Formazione Spal. Semplici potrebbe pensare al turnover: pesano le condizioni fisiche non perfette di Missiroli (colpo alla coscia sinistra rimediato col Chievo) e di Lazzari (leggera forma influenzale), nonché le tre partite da affrontare in una settimana. Possibile che al fianco di Petagna, in attacco, venga schierato Floccari dal primo minuto. In difesa possibile il rientro di Cionek con conferma di Bonifazi spostato però a sinistra al posto di Felipe. E sulla linea a cinque Costa scalpita per una maglia da titolare al posto di Fares.

Queste le probabili formazioni di Napoli Spal:

Napoli (4-4-2): Meret; Hysaj, Albiol, Maksimovic, Ghoulam; Callejon, Allan, Hamsik, Ruiz; Milik, Insigne. Allenatore: Ancelotti. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Chiriches, Mario Rui.

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; M Lazzari, Valoti, Schiattarella, Kurtic, Fares; Petagna, Antenucci. Allenatore: Semplici. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Thiam.

Napoli Spal Streaming: tutto quello che c’è da sapere prima della diretta tv.

Il Napoli ha vinto tutte le ultime nove partite di Serie A contro la SPAL. Per i partenopei si tratta della striscia di successi consecutivi più lunga contro una singola avversaria nel massimo campionato.

La SPAL ha vinto solo il 20% delle sfide di Serie A in casa del Napoli (tre su 15), l’ultima nel marzo 1961. Completano il quadro 10 successi partenopei e due pareggi.

Il Napoli è imbattuto da 15 partite di massimo campionato contro squadre emiliane (12V, 3N), parziale in cui ha realizzato 42 reti (2,8 di media a match). Il Napoli arriva da tre successi consecutivi in campionato: i partenopei non vincono quattro partite di fila in una singola stagione di Serie A dallo scorso febbraio. Il Napoli è imbattuto da 13 partite interne di campionato (10V, 3N) e non registra una striscia più lunga senza sconfitte in casa dal settembre 2016 (22 in quel caso).

La SPAL non vince da sette partite di campionato (4N, 3P). Non registra una striscia più lunga senza successi in Serie A dallo scorso febbraio, quando perse l’ottavo incontro proprio contro il Napoli (0-1). Da una parte il Napoli è la squadra che ha realizzato più gol nell’ultimo quarto d’ora di partita (12) in questa Serie A, dall’altra la SPAL è l’unica a non aver ancora trovato la rete in questo parziale di gara.

Tra i giocatori attualmente alla SPAL, sono cinque quelli che hanno già segnato al Napoli in A (Floccari, Paloschi, Schiattarella, Petagna e Viviani, per un totale di 11 gol). Nessuna di queste marcature tuttavia è mai arrivata al San Paolo. Dopo aver segnato sette gol nelle prime 10 presenze di questo campionato, Lorenzo Insigne del Napoli non ha trovato la rete nelle ultime cinque. Non colleziona sei partite di fila in A a secco di marcature dallo scorso febbraio. José Callejón del Napoli non trova il gol da 13 presenze di Serie A: questa è la sua seconda striscia più lunga senza reti dopo quella registrata tra il 2015 e il 2016 (26).

Dove vedere diretta Napoli Spal streaming senza Rojadirecta.

La partita di calcio Napoli Spal in diretta tv grazie ai canali digitali di Sky Sport Serie A e Sky Sport (Canale 252 Satellite), con collegamenti pre-partita a partire dalle ore 14:45. Streaming video live gratis per gli abbonati con SkyGo. La telecronaca in diretta avrà inizio con il fischio d’inizio dell’arbitro che verrà dato alle ore 15:00 di oggi, sabato 22 dicembre 2018. La partita non viene trasmessa in chiaro e nemmeno su DAZN.

Dove vedere Napoli Spal streaming gratis alternativa Rojadirecta.

Le alternative per vedere il match Napoli Spal online sono solamente quelle ufficiali descritte sopra. Il Live Streaming della partita che troverete su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e quelli via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta, non sono considerati legali. A vostro rischio e pericolo quindi. Quando vi collegate a internet ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione (info qui). Oltre alla diretta in tempo reale su Twitter a suon di tweet, c’è anche la radiocronaca live su Radio Rai 1 della diretta streaming di Napoli Spal.