Calcio Serie A: A Napoli è uscita la quaterna, 4 sberle alla Lazio con un 2° tempo da paura

Aggiornamento risultato finale Napoli-Lazio. Un secondo tempo da paura da quanto perfetto, ha permesso ala Napoli di ribaltare un risultato che si era messo male dopo soli 3 minuti con il vantaggio della Lazio siglato da De Vrij su assist di Ciro Immobile. Il momento chiave della partita, a favore del Napoli, è stato il pareggio arrivato al 43′ con José Callejón servito perfettamente da Jorginho. L’intervallo quindi ha regalato agli uomini di Sarri (il tecnico è stato espulso dopo il gol del pareggio) un nuovo impulso che ha permesso loro di ritornare in cambio ed eseguire una canzone perfetta al Fuorigrotta di Napoli.

Al 54′ il gol del vantaggio per mezzo di un autogol di Wallace che segna la resa della Lazio giunta oggi alla sua terza sconfitta consecutiva, partite nelle quali ha sempre segnato ma non ha vinto. Al 56′ tris di Mario Rui: deviazioni vincente su tiro eseguito da Zielinski. Al 73′ chiude i conti realizzando una quaterna pesante il belga Mertens su invito di Zielinski.

La vittoria sulla Lazio nell’anticipo della 24a giornata di Serie A, ha permesso al Napoli di risuperare la Juventus in vetta alla classifica e primeggia con 63 punti con i bianconeri a quota 62. Se continua così lo scontro diretto del 22 aprile Juventus-Napoli a questo punto sarà la partita chiave per l’attribuzione dello scudetto.

Il tabellino di Napoli-Lazio 4-1

Marcatori Gol: 3′ De Vrij (L), 43′ Callejon (N), 54′ autogol Wallace (N), 56′ Mário Rui (N), 73′ Mertens (N).

Napoli (4-3-3): Reina, Hysaj, Tonelli, Koulibaly, Mario Rui, Allan (Dal 81′ Rog), Jorginho, Hamsik (Dal 46′ Zielinski), Callejon (Dall’84 Maggio), Mertens, Insigne. Allenatore Sarri.

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, de Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Leiva (Dal 68′ Nani), Milinkovic-Savic, Lulic (Dal 61′ Lukaku); Luis Alberto (Dal 61′ Caicedo), Immobile. Allenatore Inzaghi.

Arbitro: Banti di Livorno. Ammoniti: 43′ Lucas Leiva (L), 45′ Milinkovic-Savic (L), 63′ De Vrij (L). Espulso il tecnico Sarri al termine del primo tempo per proteste.

La vignetta divertente di Napoli-Lazio

Possiamo dire che le corna di questo tifoso del Napoli, quando la sua squadra era sotto di un gol, ha funzionato alla fine.

Il tweet che spiega Napoli-Lazio in poche parole

E’ quello del giornalista napoletano Sergio Chiesi di Goal Italia che dice “Un secondo tempo di calcio celestiale, un 4-1 da Playstation: in una delle serate più difficili stiamo vedendo il miglior Napoli della stagione. #NapoliLazio”.

***

Napoli-Lazio streaming gratis: info e orario della partita valida per la 24a giornata di Serie A, quinto turno del girone di ritorno. Ancora una volta il Napoli costretto a scendere in campo con la Juventus che lo scavalcato in classifica (dopo la vittoria di ieri sera a Firenze). Napoli-Lazio è il big match di questa quinta giornata di ritorno di campionato. Nella gara di andata entrambe le squadre hanno segnato su sviluppo di corner: solo la Juventus (nove) ha segnato di più da questa situazione di gioco di azzurri (otto) e biancocelesti (cinque) nel campionato in corso. Vediamo di seguito le ultime notizie sul match e in particolare dove guardare la partita in tv con le possibili alternative per vedere Napoli-Lazio streaming.

Napoli-Lazio streaming live: le ultime notizie sulle formazioni.

Le ultime in casa Napoli. Allarme rientrato per Mertens, che venerdì ha lavorato in gruppo e dunque partirà titolare in attacco. Sarà regolarmente al suo posto anche Hysaj, che ha recuperato dalla febbre. Panchina per Albiol, al suo posto Chriches.

Le ultime in casa Lazio. Inzaghi ha deciso di non convocare per la trasferta di Napoli Felipe Anderson, dopo lo scontro e al ritardo all’allenamento. In avanti Luis Alberto alle spalle di Immobile. A centrocampo Marusic a destra. In difesa Wallace favorito su Caceres e Bastos per affiancare de Vrij e Radu.

Le probabili formazioni di Napoli-Lazio:

Napoli (4-3-3): Reina, Maggio, Chiriches, Koulibaly, Mario Rui; Hamsik, Jorginho, Allan; Insigne, Mertens, Callejon.

Allenatore: Sarri. Indisponibili: Ghoulam, Milik, Albiol. Squalificati: nessuno.

Lazio (3-4-2-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Marusic, Leiva, Parolo, Lulic; Luis Alberto, Milinkovic-Savic; Immobile. Allenatore: Inzaghi. Indisponibili: Anderson, Di Gennaro. Squalificati: nessuno.

Diretta Napoli-Lazio, le cose da sapere sulla partita.

Napoli 2° in classifica con 60 punti e una partita in meno (a -2 dalla Juve), Lazio 3° con 46 punti. Arbitra Banti. Il Napoli ha vinto otto delle ultime 11 sfide contro la Lazio in Serie A (2N, 1P). L’unico successo dei laziali nel parziale risale a maggio 2015, partita terminata con il risultato di 2-4 proprio allo stadio San Paolo. Quella è anche l’unica vittoria laziale contro il Napoli nelle ultime otto sfide di campionato al San Paolo dove contiamo quattro successi azzurri e tre pareggi nel parziale.

Il Napoli va a segno da 12 partite di fila contro la Lazio in Serie A. Sono 31 i gol realizzati dai partenopei (2,6 in media a match). Napoli che arriva da sette successi consecutivi in campionato e che in quattro delle ultime cinque gare non ha subito gol. Sembra di stare a parlare della Juventus, è invece sono numeri di questo grande Napoli. La Lazio ha sia segnato che subito gol in otto delle ultime nove trasferte di Serie A.

Napoli-Lazio: sfida tra due importanti allenatori

Tra le squadre affrontate in Serie A da allenatore, il Napoli è quella contro cui Simone Inzaghi ha conquistato meno punti (solo uno in tre gare) e l’unica contro cui non ha mai vinto. Maurizio Sarri, a una presenza dalle 100 panchine con il Napoli in Serie A, ha vinto 5 delle 7 sfide di campionato da allenatore contro la Lazio (1N, 1P). Solo contro il Torino (sei) ha raccolto più vittorie nel massimo campionato.

Nessuna squadra ha segnato più gol primo quarto d’ora di gioco in questo campionato di Napoli e Lazio (sette ciascuna) e nessuna ne ha messi a segno di più nelle prime frazioni di queste due squadre (26 ciascuna). José Callejón ha segnato in tre degli ultimi quattro incroci di Serie A contro la Lazio, ma nessuno di questi gol è arrivato al San Paolo. Tra le squadre affrontate almeno sette volte in Serie A, il Napoli è quella a cui Ciro Immobile ha segnato meno gol: uno solo, datato novembre 2012.

Napoli-Lazio Streaming Online: dove vedere Diretta Live Tv gratis.

Napoli-Lazio in diretta tv a partire dalle ore 20:45 di oggi sabato 10 febbraio 2018 sui canali digitali di Premium Sport e Premium Sport HD. Diretta TV anche sul digitale di Sky Sport 1, Sky Super Calcio e Sky Calcio 1 anche in alta definizione HD.

Match fruibile in video streaming gratis per gli abbonati con Sky Go e con Premium Play. Sono servizi on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smartphone, tablet e pc. Online su Now TV per tutti con la visione acquistabile al prezzo di 1,99 Euro (per Apple iOS e Google Android oppure guardando in diretta la pagina LIVE dal tuo PC). Napoli-Lazio non viene trasmessa in chiaro.

Come guardare Napoli-Lazio streaming gratis senza Rojadirecta.

Le alternative per vedere il match Napoli-Lazio online sono solamente quelle ufficiali descritte sopra. Il Live Streaming della partita che troverete su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e quelli via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta, non sono considerati legali. A vostro rischio e pericolo quindi.

Quando vi collegate a internet ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione (info qui).

Oltre alla diretta in tempo reale su Twitter a suon di tweet, c’è anche la radiocronaca live su Radio Rai 1 della diretta streaming di Napoli-Lazio.