Dopo Napoli-Juve c'è Juventus-Barcellona con record d'incassi allo Stadium

Dopo la doppia sfida contro il Napoli la Juventus affronterà il Barcellona nella gara d’andata dei quarti di finale di Champions League. Come vi abbiamo già raccontato, il mese d’aprile sarà un vero e proprio tour de force per la Juventus di Allegri, impegnata seriamente su tre fronti: sesto scudetto consecutivo (record), Coppa Italia e Champions League.

Mentre a Napoli sale la febbre con l’iniziativa di accogliere Higuain con fischi e pernacchie, la Juventus è chiamata ad uno sforzo sovraumano per potersi imporre su tutti i fronti.

Le ultime notizie sui Bianconeri non sono delle più rosee: l’infortunio di Pjaca, operato e stagione finita per lui, le condizioni fisiche di Dybala non delle migliori e Super Mario Mandzukic a rischio forfait. Allegri probabilmente si ritroverà costretto a trovare una soluzione sulla fascia sinistra dei trequartisti alle spalle di Higuain.

Forse ci saranno Sturaro e Asamoah, ma pure il possibile spostamento in avanti di Alex Sandro è ben quotato.

La buona notizia per la Juventus, ma anche per il Napoli tutto sommato, è il doppio sold out al San Paolo per Napoli-Juventus di Serie A di domenica 2 aprile e Napoli-Juventus di Coppa Italia (gara di ritorno della semifinale, andata 3-1 per la Juve) di mercoledì 5 aprile. Sette giorni più tardi un altro “tutto esaurito” aspetta i bianconeri. Quello di Juventus-Barcellona allo Stadium di martedì 11 aprile per la fara di andata dei quarti di finale di Champions League 2016-2017.

In pochi minuti di vendita extra-abbonati si sono letteralmente volatilizzati i pochi biglietti disponibili per l’attesissimo Juventus-Barcellona di Champions League, che si giocherà l’11 aprile allo Stadium di Torino, partita di andata. Come spiegato dalla stessa società bianconera “dopo la fase dedicata agli abbonati, sono stati sufficienti pochi minuti di apertura della fase di vendita riservata ai J1897 per esaurire ogni disponibilità di biglietti all’interno dell’impianto“. Oltre al tutto esaurito è possibile un nuovo record di incasso per lo stadio bianconero, superiore ai 3 milioni e 305 mila euro della semifinale Juventus-Real Madrid nella stagione 2014/2015, quella che portò i bianconeri alla finale di Berlino.