Napoli-Inter 1-3, con Lukaku-Lautaro Conte aggancia la Juventus in vetta alla classifica.

DIRETTA SERIE ANemmeno il Napoli è riuscito a fermare questa Inter trascinata dalla coppia Lukaku-Lautaro (una coppia da 30 gol totali). Al San Paolo finisce con il risultato di 1-3, con l’Inter che vince su un campo su cui non vinceva da ben 22 anni (ottobre 1997). Grande dimostrazione di forza di una squadra ancora imbattuta in trasferta.

Una vittoria speciale per Conte, che raggiunge le 100 in A. Nessuno c’era riuscito così velocemente. Tre punti che permettono ai nerazzurri di riagganciare la Juventus in vetta alla classifica, dopo che nel pomeriggio i bianconeri,

trascinati da Cristiano Ronaldo autore di una tripletta, si era sbarazzati del Cagliari provando a scappare.

Il tabellino di Napoli-Inter 1-3.

Marcatori gol: 14′ Lukaku (I), 33′ Lukaku (I), 39′ Milik (N), 62′ Lautaro (I).

Napoli (4-3-3): Meret; Hysaj (81′ Lozano), Di Lorenzo, Manolas, Mario Rui; Allan, Fabian Ruiz (84′ Llorente), Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. Allenatore Gattuso.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Candreva, Gagliardini (56′ Barella), Brozovic, Vecino (73′ Sensi), Biraghi; Lautaro, Lukaku (88′ Borja Valero). Allenatore Conte.

Ammoniti: Candreva (I), Barella (I), Esposito (I), Conte (all. I), Sensi (I), Skriniar (I).