Milan-Cagliari 0-0: risultato che da speranza alla Juve di andare in Champions

DIRETTA CALCIO – Il Milan manca il match point per andare in Champions (attesa lunga 7 anni): solo 0-0 al Meazza con il Cagliari, presentatosi già salvo per il pareggio del Benevento con il Crotone. Ora ha un solo punto di vantaggio sulla Juve, e quindi deve vincere a Bergamo nel derby lombardo contro l’Atalanta all’ultimo turno (bianconeri in trasferta a Bologna). Insomma, il Diavolo, orfano di Ibra, impaurito e impreciso contro i rossoblù, adesso deve fare l’impresa contro Gasperini, impegnato mercoledì nella finale di Coppa Italia contro la Juventus.

Il tabellino di Milan-Cagliari risultato esatto finale 0-0

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma G.

; Calabria (63′ Dalot), Kjaer, Tomori, Theo Hernández; Bennacer (63′ Meité), Kessié; Saelemaekers (46′ Leao), Brahim Díaz (57′ Castillejo), Calhanoglu (89′ Mandzukic); Rebic. All. Pioli.

CAGLIARI (3-4-1-2): Cragno; Ceppitelli (86′ Klavan), Godin, Carboni (88′ Rugani); Nandez, Marin (78′ Duncan), Deiola, Lykogiannis (86′ Asamoah); Nainggolan; João Pedro, Pavoletti (78′ Cerri). All. Semplici.

Ammoniti: Kjaer (M), Marin (C), Carboni (C), Calabria (M).

Gianluigi Donnarumma ha tagliato il traguardo della 250esima presenza in rossonero con due parate da fenomeno su Pavoletti e Godin. Il Milan rimane a galla per il classe ’99.