Juventus-Valencia: risultato deciso da Mandzukic su assist di Ronaldo. Juve agli ottavi di finale.

Juventus agli ottavi di finale di Champions League! Con il successo sul Valencia all’Allianz Stadium di Torino, i Bianconeri hanno ottenuto la qualificazione agli ottavi. A decidere il match è stato un gol di Super Mario Mandzukic su assist incredibile di CR7 Cristiano Ronaldo al 59′.

Con un gol di Fellaini al 90’+1′ che con il VAR sarebbe stato annullato per un suo fallo di mano, il Manchester United ha battuto all’Old Trafford lo Young Boys per 1-0 e di fatto ha eliminato il Valencia dalla competizione. Questa la classifica aggiornata del Gruppo H quando manca una sola partita: Juventus 12 punti, Manchester United 10 punti, Valencia 5 e Young Boys 1. Nell’ultima giornata si deciderà chi si classifica agli ottavi come prima: mercoledì 12 dicembre con Young Boys-Juventus e Valencia-Manchester United.


Rojadirecta Juventus-Valencia Streaming, dove vedere CR7 Cristiano Ronaldo.

Juventus-Valencia streaming gratis: info e orario della 5a giornata del Gruppo H di Champions League. La Juventus ha la possibilità già da questa sera di qualificarsi agli ottavi di finale di Champions League. Anche con un pareggio, infatti, la formazione di Allegri sarebbe qualificata. Vero obiettivo dei bianconeri, però, è quello di vincere il girone: questa sera si punta ai tre punti! Vediamo di seguito le ultime notizie sul match e in particolare dove guardare la partita in diretta tv con le possibili alternative per vedere Juventus-Valencia streaming.

Juventus-Valencia streaming live: le ultime notizie sulle formazioni.

Le ultime in casa Juventus. Fallito il primo match point, quello contro il Manchester United a Torino, Allegri torna all’undici ideale dopo aver adottato il turnover in campionato. Vederemo un 4-3-1-2 a partire da Szczesny protetto da una linea a quattro in difesa. Cancelo e Alex Sandro sugli esterni. Si rivedrà Chiellini al centro in coppia con Bonucci. A centrocampo fiducia dal primo minuto per Matuidi, partner nel reparto di Bentancur con Pjanic nel cuore della mediana. Sulla trequarti la maglia sarà affidata a Paulo Dybala, pedina schierata alle spalle della scatenata coppia Mandzukic-Cristiano Ronaldo. Proprio CR7 è chiamato a dimenticare l’incrocio d’andata quando venne espulso, rosso che non scongiurò il successo per 2-0 della squadra di Allegri. Panchina quindi per Cuadrado e Douglas Costa, fuori dai giochi Emre Can e Khedira così come Bernardeschi.

Le ultime in casa Valencia. 4-4-2 per la formazione spagnola allenata da Marcelino. Titolare con l’ex Neto tra i pali. Nella difesa a quattro si candidano per un posto dall’inizio l’italiano Piccini (in ballotaggio con Wass). Al centro pronti Diakhaby e Gabriel Paulista. Sugli esterni di centrocampo indichiamo Carlos Soler e Gonçalo Guedes. Il tandem centrale risponde invece a Dani Parejo e Kondogbia (oppure Coquelin). In attacco probabili dal primo minuto Santi Mina e Rodrigo Moreno con Gameiro e Batshuayi pronti a entrare durante il match.

Le probabili formazioni di Juventus-Valencia:

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; João Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanić, Matuidi; Dybala; Mandzukić, CR7 Cristiano Ronaldo. Allenatore Massimiliano Allegri.

Valencia (4-4-2): Neto; Wass, Gabriel Paulista, M Diakhaby, Gayà; Carlos Soler, Coquelin, Dani Parejo, Gonçalo Guedes; Rodrigo Moreno, Santi Mina.

Allenatore Marcelino García Toral.

Diretta Juventus-Valencia, le cose da sapere sulla partita.

C’è un solo precedente tra Juventus e Valencia, quello giocato all’andata dove la squadra di Allegri ha vinto per 2-0 grazie ad una doppietta di Pjanic (entrambi i gol su calcio di rigore). I bianconeri erano rimasto in 10 per l’espulsione di Cristiano Ronaldo alla mezz’ora del primo tempo. Primo storico cartellino rosso per il giocatore portoghese nella competizione. CR7 Cristiano Ronaldo ha trovato il gol contro 32 avversari differenti in carriera in Champions League. Dovesse segnare anche contro il Valencia, sarebbe il 33° avversario colpito dal portoghese che eguaglierebbe così il record di Raúl.

Dybala ha realizzato 5 gol nelle sue ultime 5 gare di Champions League. Prima di questo periodo, aveva segnato 5 reti ma in 24 presenze nella competizione europea. Per il Valencia è la prima volta in Italia dal dicembre 2009, quando si imposero per 2-1 a Marassi contro il Genoa durante la fase gironi di Europa League (a segno Bruno Saltor e David Villa, nel mezzo il pareggio di Hernan Crespo).

La Juventus ha perso solo tre delle sue ultime 32 gare giocate in Europa contro squadre spagnole (19 vittorie e 10 pareggi nel parziale). L’ultimo ko risale allo scorso aprile, quando il Real Madrid di Cristiano Ronaldo vinse allo Stadium per 3-0. Nelle ultime 6 gare di Champions League, nella fase a gironi, la Juventus è riuscita a mantenere la propria porta inviolata in 5 occasioni. Ha subito gol solo nella sfida persa per 2-1 contro il Manchester United di Mourinho allo Stadium. Da tenere d’occhio Carlos Soler: il centrocampista spagnolo ha partecipato al 75% dei gol realizzati dal Valencia in questa fase a gironi con 1 gol e 2 assist.

Juventus-Valencia Streaming Online: dove vedere Diretta Live Tv gratis.

Juventus-Valencia in diretta tv a partire dalle ore 21:00 di oggi martedì 27 novembre 2018 sui canali digitali di Sky Sport Arena e Sky Sport (Canale 253) anche in alta definizione. Si gioca in contemporanea a Roma-Real Madrid.

Match fruibile in video streaming gratis per gli abbonati con SkyGo per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smartphone, tablet e pc. Stream disponibile per Apple iOS e Google Android oppure guardando in diretta la pagina LIVE dal tuo PC. Juventus-Valencia in chiaro Rai?

Come guardare Juventus-Valencia streaming gratis senza Rojadirecta.

Le alternative per vedere il match Juventus-Valencia online sono solamente quelle ufficiali descritte sopra. Il Live Streaming della partita che troverete su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e quelli via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta, non sono considerati legali. A vostro rischio e pericolo quindi.

Quando vi collegate a internet ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione (info qui).

Oltre alla diretta in tempo reale su Twitter a suon di tweet, c’è anche la radiocronaca live su Radio Rai 1 della diretta streaming di Juventus-Valencia.