Juventus, Buffon esplode con parole grosse: "L’arbitro aveva un bidone dell’immondizia al posto del cuore"

Le parole di Gigi Buffon al termine di Real Madrid-Juventus stanno facendo il giro del mondo. Il portiere della Juventus e della Nazionale usa parole pesantissime per criticare l’operato dell’arbitro inglese Michael Oliver: “L’arbitro aveva un bidone dell’immondizia al posto del cuore… Queste cose le fanno gli animali, le bestie… Se non te la senti vai in tribuna con tua moglie a mangiare le patatine”.

La Juventus esce a testa alta dalla Champions League, aveva dominato la partita ed era riuscita a segnare tre gol al Bernabeu.

Un’impersa da tutti definita epica e dopo quella dell’andata dove, anche a detta di Allegri, il rigore non concesso a Cuadrado era simile nella dinamica a quello concesso invece a Madrid, e che quindi ha condizionato tutti i 180 minuti del doppio confronto.

Buffon viene espulso da un arbitro che purtroppo rimmarrà nella storia della Juventus. Ci chiediamo fino a che punto sia giustificabile l’esplosione del capitano della Juve. Speriamo che Buffon faccia marcia indietro chiedendo scusa per le parole usate nei confronti dell’arbitro. Sono “parole estreme” anche per un campionissimo come lui.