Inter-Udinese finisce con un risultato a sorpresa | Calcio Anticipo Serie A

Aggiornamento Risultato finale Inter-Udinese. Colpaccio dell’Udinese in casa della capolista Inter. I friuliani centrano la terza vittoria consecutiva vincendo 1-3 a San Siro. Per l’Inter di Spalletti la prima sconfitta in campionato (16 giornate d’imbattibilità) mettendo a rischio la prima posizione in classifica. Ecco il tabellino:

Marcatori gol: 14′ Lasagna (U), 15′ Icardi (I), 61′ de Paul (U) su calcio di rigore, 77′ Barak (U).

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Santon (69′ Karamoh); Vecino (78′ Eder), Borja Valero; Candreva, Brozovic (54′ Gagliardini), Perisic; Icardi. Allenatore Spalletti.

Udinese (3-5-1-1): Bizzarri; Larsen, Danilo, Nuytinck; Widmer, Barak, Fofana (74′ Behrami), Jankto, Ali Adnan; De Paul (88′ Hallfredsson); Lasagna (78′ Perica). Allenatore Massimo Oddo.

Arbitro: Maurizio Mariani di Roma. Ammonizioni: 28′ Ali Adnan (U), 43′ Nuytinck (U), 66′ Fofana (U), 73′ Vecino (I), 74′ Fofana (U).

***

Inter-Udinese Streaming Gratis – Alle ore 15:00 di oggi si potrà vedere Inter-Udinese anticipo che apre la 17a giornata di Serie A. Vediamo di seguito le ultime notizie sul match e in particolare dove guardarla in tv con le possibili alternative per vedere Inter-Udinese streaming.

Cosa succede in casa Inter? Contro l’Udinese, dopo il turnover in Coppa Italia, Luciano Spalletti tornerà a puntare sulla formazione titolare. Joao Mario indisponibile a causa di una tonsillite, unico diffidato Vecino. Ballottaggio Gagliardini-Brozovic, con eventuale spostamento di Borja Valero.

Cosa succede in casa Udinese? Allarme rientrato per Perica e Lasagna, che potrebbero partire titolari come ha annunciato Oddo. Praticamente certe le assenze dei due difensori Samir e Angella, con quest’ultimo in particolare che difficilmente si rivedrà in campo prima di gennaio. Torna invece a disposizione a centrocampo Behrami.

Inter-Udinese Streaming: le ultimissime sulle formazioni.

Le formazioni di Inter-Udinese che ci piacerebbe vedere in campo:

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Santon; Gagliardini, Vecino; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi. Allenatore Spalletti. Indisponibili: Joao Mario, Vanheusden. Squalificati: nessuno.

Udinese (3-5-1-1): Bizzarri; Larsen, Danilo, Nuytinck; Widmer, Barak, Fofana, Jankto, Adnan; Lasagna; Lopez. Allenatore Oddo. Indisponibili: Angella, Samir, Perica. Squalificati: nessuno.

Diretta Inter-Udinese, le cose da sapere sulla partita.

L’Inter ha vinto tutte le ultime cinque sfide di campionato contro l’Udinese, segnando 16 reti e subendone cinque. Perfetto equilibrio invece tra Inter e Udinese nelle ultime sette partite giocate a San Siro in Serie A, con tre vittorie per parte e un pareggio. L’Udinese ha trovato il gol in sette delle ultime otto sfide di Serie A contro l’Inter giocate a San Siro. L’Inter non rimaneva imbattuta nelle prime 16 giornate di Serie A dalla stagione 2007/08, quando a fine campionato vinse il titolo.

L’Udinese ha vinto le ultime due partite di campionato senza subire gol. È dall’aprile 2013 che i friulani non vincono tre gare di fila in A senza concedere reti all’avversario. L’Inter ha subito un solo gol nella prima mezz’ora di gioco (primato in questo campionato), mentre l’Udinese nello stesso parziale ha concesso 11 reti (meno solo del Benevento, 12).

L’Inter ha subito un solo gol nelle ultime quattro partite di campionato, pur avendo concesso 49 conclusioni agli avversari in questo parziale.

Éder ha segnato otto gol in 11 partite di Serie A contro l’Udinese (sua vittima preferita), tra cui la sua unica doppietta in campionato con la maglia dell’Inter, proprio nell’ultimo incrocio al Meazza. Kevin Lasagna ha segnato il suo primo gol in A a San Siro contro l’Inter, con la maglia del Carpi nel gennaio 2016: in questo campionato ha già punito il Milan in questo stadio. Sette degli ultimi otto gol segnati dall’Udinese in A hanno visto come protagonista Barak o Jankto: tre gol e due assist per il primo, due gol e un assist per il secondo.

 

Inter-Udinese Streaming Online: dove vedere Diretta Live Tv gratis.

Inter-Udinese in diretta tv a partire dalle ore 15:00 di oggi sabato 16 dicembre 2017 sui canali digitali di Mediaset Premium Sport e Premium Sport HD e Sky Calcio 1 (anche in HD). Match fruibile in video streaming gratis per gli abbonati con Sky Go e con Premium Play. Sono servizi on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smartphone, tablet e pc. Online su Now TV per tutti con la visione acquistabile al prezzo di 1,99 Euro (per Apple iOS e Google Android oppure guardando in diretta la pagina LIVE dal tuo PC). Inter-Udinese non viene trasmessa in chiaro.

Dove vedere Inter-Udinese streaming gratis senza Rojadirecta.

Le alternative per vedere il match Inter-Udinese online. Il Live Streaming della partita che troverete su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e quelli via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta, non sono considerati legali. A vostro rischio e pericolo quindi. Quando vi collegate a internet ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione (info qui).

Potete cercare su Yahoo! Bing o Google la parola chiave “Inter-Udinese Streaming Gratis“. I motori di ricerca vi mostreranno tutti i risultati con i siti web dove vedere la partita online. C’è da dire che non sono tutti legali. Quindi occhio a scegliere solamente i canali ufficiali e autorizzati perchè solo li sono stati acquistati i diritti televisivi. Oltre alla diretta live in tempo reale su Twitter a suon di tweet, c’è anche la radiocronaca su Radio Rai 1 della diretta streaming di Inter-Udinese.