Rojadirecta Inter-Torino Streaming Gratis Diretta TV.

Dove vedere Inter-Torino Streaming Gratis. I nerazzurri di Simone Inzaghi, i quali arrivano da due sconfitte consecutive (ko nel derby e contro il Bayern Monaco in Champions League), ritornano a San Siro per sfidare il Torino con fischio d’inizio alle ore 18 italiane di oggi sabato 10 settembre 2022. E’ la 157esima volta in Serie A fra le due formazioni e anche il secondo anticipo (dopo Inter-Torino delle 15) della 6a giornata di Serie A di calcio. Di seguito le informazioni per vedere la partita Inter-Torino in video streaming gratis e diretta live tv.

⚽ Inter-Torino Streaming Live: ultime notizie formazioni

In casa Inter Lukaku ancora fuori. Dopo l’impegno infrasettimanale di Champions Inzaghi rilancia i titolarissimi: Handanovic dal 1′, Barella rileva Mkhitaryan, Gosens fa spazio a Damian. Davanti confermata la coppia Lautaro-Dzeko. In casa Torino Singo e Schuurs verranno valutati di giorno in giorno, ma si avviano verso la convocazione. Sanabria torna dal 1′.

⚽ Le probabili formazioni di Inter-Torino

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, A Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Darmian; Dzeko, Lautaro Martinez. Allenatore: Simone Inzaghi.  A disposizione in panchina: Onana, Cordaz, Skriniar, Acerbi, Dimarco, Bellanova, Gosens, Asllani, Gagliardini, Mkhitaryan, Correa, V Carboni.

TORINO (3-4-2-1): V. Milinkovic; Djidji, Schuurs, Rodriguez; Aina, Lukic, Linetty, Vojvoda; Vlasic, Radonjic; Sanabria. Allenatore: Juric (in panchina Paro). A disposizione in panchina: Gemello, Berisha, Bayeye, Buongiorno, Zima, Adopo, Singo, Lazaro, Pellegri, Ilkhan, Seck, Garbett, Karamoh.

Arbitro: Ayroldi di Molfetta. Guardalinee: Cecconi e Bercigli. 4° Uomo: Doveri. VAR: Di Bello. Assistente VAR: Bindoni.

⚽ Dove vedere Inter-Torino in TV

Inter-Torino diretta tv con il servizio a pagamento di DAZN visibile anche con le smart tv di ultima generazione compatibili. La partita rimarrà nell’archivio di DAZN per rivederla on demand dopo il fischio finale. Coloro che sono abbonati sia a DAZN che a Sky, potranno inoltre seguire la partita attraverso l’app DAZN disponibile sui decoder Sky Q.

Telecronaca con Stefano Borghi e per il commento tecnico Massimo Ambrosini.

  • Giocatori da tenere d’occhio: il marcatore nel Derby Edin Džeko ha segnato tre gol in carriera contro il Torino, due dei quali sono stati i primi delle rispettive partite. Per quanto riguarda il Torino, l’ex attaccante del Milan Pietro Pellegri apprezzerà questo scontro, e tutti e quattro i suoi gol precedenti in SA sono arrivati in partite che hanno visto entrambe le squadre riuscire a segnare.

⚽ Inter-Torino Streaming Gratis senza Rojadirecta

Inter-Torino streaming gratis per gli abbonati con DAZN (link www.dazn.it), sia su dispositivi mobili quali smartphone, tablet, iPhone e iPad, sia sul proprio pc o notebook. La partita non si può vedere su Rojadirecta TV perchè considerata illegale in Italia.

  • Sequenza in evidenza: nessuno dei dieci scontri diretti precedenti in SA ha visto entrambe le squadre riuscire a segnare nel corso del primo tempo.

⚽ Alternative per guardare Inter-Torino streaming online

Alternative per vedere Inter-Torino non ce ne sono. Ricordiamo ai lettori che ci chiedono informazioni a riguardo, che Rojadirecta Streaming è considerato illegale in Italia. I siti online, che si trovano tra i risultati che restituisce Google o Yahoo! nel cercare la frase “Inter-Torino Rojadirecta“, e che non pagano i diritti televisivi delle partite di calcio, sono irregolari con la legge italiana.

  • Il bosniaco Edin Dzeko, attualmente a quota 99 goal in carriera nel massimo campionato, potrebbe diventare, in caso di goal al Torino, il 3° giocatore più anziano a raggiungere quota 100 in Serie A, dietro a Goran Pandev e a Sergio Pellissier. Il nuovo acquisto croato Nikola Vlasic è invece il miglior marcatore dei granata con 3 goal realizzati.