Frank Hoogerbeets profezia terremoto turchia

Il sismologo olandese Frank Hoogerbeets, che ha “predetto” il devastante terremoto che ha colpito la Turchia all’inizio di questo mese, ha avvertito che un “mega-terremoto” potrebbe colpire nei prossimi giorni, come ha commentato in un video pubblicato lunedì (guardalo alla fine dell’articolo) sul canaleYoutube Solar System Geometry Survey (SSGEOS) YouTube.

“Una convergenza della geometria planetaria critica intorno al 2-5 marzo può provocare un’attività sismica da grande a molto grande, forse anche un mega terremoto intorno al 3-4 marzo e/o al 6-7 marzo”, si legge nella descrizione.

Il geologo, che fa le sue previsioni basandosi sul movimento dei corpi celesti, ha sottolineato che la prima settimana di marzo “sarà estremamente critica”, pur chiarendo che non sta esagerando o cercando di creare paura, e che il suo obiettivo è emettere un avviso.

Ha anche indicato che l’ipotetico movimento tellurico potrebbe avere una magnitudo maggiore di 8, e l’area interessata potrebbe estendersi per migliaia di chilometri, dalla penisola di Kamchatka e le Isole Curili, nell’estremo oriente della Russia, alle Filippine e all’Indonesia.

È possibile prevedere un terremoto?

Il 3 febbraio Frank Hoogerbeets ha pubblicato il seguente tweet: “Prima o poi ci sarà un terremoto di magnitudo 7.

5 in questa regione (Turchia centro-meridionale, Giordania, Siria, Libano)”. Tre giorni dopo, un terremoto di magnitudo 7,8 ha colpito la Turchia e la Siria, provocando oltre 50.000 morti.

Va notato che nel 2015 ha erroneamente previsto che il 28 maggio di quell’anno ci sarebbe stato un “terremoto estremamente pericoloso” di magnitudo 8.8 o superiore in California (USA), spingendo anche le persone a prepararsi a fuggire dalla zona.

USGS afferma che è impossibile prevedere un terremoto e ricordano che nessuno scienziato ha mai previsto un grande terremoto. Sostengono questo: “Gli scienziati dell’USGS possono solo stimare la probabilità che un terremoto significativo (mostrato sulla nostra mappa dei pericoli) si verifichi in un’area specifica entro un certo numero di anni”.

Cosa ne pensi sulla predizione di Hoogerbeets? Vieni a commentare sulla nostra pagina Facebook “Terremoti Uragani Tifoni e Tsunami nel mondo“.