Hamilton trionfa a Monza, Ferrari 2° con Kimi e 4° con Vettel in rimonta | Motori Formula 1 2018 GP Italia.

DIRETTA MOTORILewis Hamilton trionfa a Monza nel Gran Premio d’Italia di Formula 1 e allunga in classifica piloti (30 punti di differenza adesso con Vettel). Perfetta la gara della Mercedes, in termini anche di strategia obbligando a Raikkonen ad anticipare il cambio gomme e costringendo poi il ferrarista, partito in pole, a rovinare i pneumatici per mantenere, per non molto tempo, il britannico dietro.

Hamilton è stato bravissimo anche alla partenza quando dopo poche curve costringeva all’errore Vettel il quale andava in testacoda. Sebastian, tornato ai box per cambiare il musetto, ripartiva dall’ultima posizione per poi fare una gara in rimonta, arrivando al finale quinto (dietro a Bottas). Verstappen, sul traguardo terzo, è stato penalizzato di 5 secondi per una scorrettezza durante un duello con Bottas, e quindi perde due posizioni a favore di Bottas e Vettel. E’ per questo che la Ferrari di Vettel alla fine è arrivato quarto. Sul podio quindi il vincitore Hamilton, Raikkonen e Bottas.

***

GP ITALIA MONZA F1 2018 Streaming Gratis. Storica e spettacolare doppietta Ferrari sulla griglia di partenza del Gran premio d’Italia a Monza. Kimi Raikkonen ha strappato all’ultimo istante una stupenda pole position facendo segnare il record storico della pista, in quello che è il tempio della Formula 1 e della velocità in generale, con un incredibile 1:19:119. “E’ solo la metà del lavoro, non avrei potuto farlo meglio. La pole sarà un’ottima posizione per la partenza di domani”, queste le parole a caldo di Kimi che, rciordiamolo, deve ancora rinnovare il contratto con la Ferrari.

Dietro al record di Raikkonen il compagno di scuderia Sebastian Vettel, per una storica prima fila tutta Ferrari a Monza (dopo 18 anni!). In seconda fila le Mercedes di Hamilton e Bottas. Poi Verstappen, Grosjean, Sainz, Ocon e Gasly.

***

DIRETTA FORMULA 1 – Oggi alle 15 ci sarà la diretta streaming delle qualifiche del Gp d’Italia a Monza di Formula 1 stagione 2018. Mentre aspettiamo di vedere la Ferrari scopriamo dove vedere il Gran Premio d’Italia di Formula 1 in streaming e diretta tv.

Dopo la vittoria di Spa in Belgio, Vettel con la sua Ferrari ha ridotto le distanze da Hamilton in classifica piloti con 214 contro i

231 del britannico della Mercedes. Si disputerà la 69esima edizione del GP d’Italia che è stato corso su due circuiti. A Monza in 67 occasioni ed Imola nel 1980 a causa delle polemiche in seguito alla morte due anni prima di Ronnie Peterson.

Dove vedere GP Italia Formula 1 Streaming Video e Diretta TV

Qualifiche di Monza saranno trasmesse in esclusiva su Sky Sport F1 HD (canale 207) e in video streaming live gratis per gli abbonati con Sky Go, l’applicativo per pc, smartphone e tablet. Telecronaca di Carlo Vanzini affiancato da Marc Genè al commento tecnico. Federica Masolin è la padrona di casa dei paddock, insieme a Jacques Villeneuve e Davide Valsecchi, a cui si aggiungono le analisi tecniche di Matteo Bobbi. Per le interviste dalla pit lane Mara Sangiorgio, mentre Roberto Chinchero è l’insider nel paddock e in cabina di commento.

Domenica 2 settembre la partenza gara del Gran Premio d’Italia a Monza di Formula 1 avverrà alle ore 15:10. Diretta in chiaro su TV8 e Rai 1. Streaming gratuito con il servizio Rai Play.

Camilleri, il neo amministratore delegato della Ferrari, alla prima in veste ufficiale nel ruolo che è appartenuto a Marchionne, elogia Vettel e Raikkonen: “Questa è una grande squadra e siamo felici di come stia andando. Non mi attendo grandi cambiamenti, l’obiettivo é quello di vincere e continuare a farlo. Abbiamo Vettel che è il Cristiano Ronaldo della Formula 1 e Kimi che é un grande amico”.

Il GP d’Italia è presente nel calendario di Formula 1 dal 1950, l’unico GP assieme a quello di Gran Bretagna ad essere stato disputato in tutte le 69 edizioni del mondiale di F1. Inoltre quello di Monza è anche il circuito che ha ospitato più gare in assoluto. Quella di oggi sarà la 68esima, con Montecarlo seconda a quota 65. Quello di Monza è il circuito più veloce nella storia della F1. Qui si è corsa la gara a più alta velocità di sempre (247,586 km/h di media nel 2003 quando vinse Michael Schumacher con la Ferrari) e ben 23 delle 25 gare più veloci nella storia. Uniche eccezioni l’8° posto di Belgio 1970 e il 17° posto di Belgio 1968.