Yahoo entra in casa Firefox al posto di Google

Yahoo! prendera’ il posto di Google come motore di ricerca predefinito su FireFox a partire dal 2015. Intesa raggiunta tra Mozilla Foundation e Yahoo! per un accordo di 5 anni sul mercato USA a partire da dicembre 2014, mentre da gennaio 2015 l’accordo si estende per tutti gli utenti firefox. L’accordo non riguarda solo i desktop, ma anche le ricerche effettuate sul browser da smartphone e tablet. Secondo alcuni dati di ricerca, Firefox detiene il 10,4% del mercato mentre il rivale Chrome, il browser web di Google, si colloca ad un livello superiore con il 33,5%.

Si tratta di un risultato importante quello ottenuto da Marissa Mayer, Ceo di Yahoo!, grazie al quale la societa’ conta di recuperare una fetta di mercato perso nelle ricerche che poi sono direttamente collegate alle entrate generate dalle inserzioni pubblicitarie. Allo stesso modo Google genera entrate con le pubblicita’ di AdSense nei suoi risultati di ricerca.