Serie A: Quagliarella raggiunge Ronaldo in vetta alla classifica dei capocannonieri.

Fabio Quagliarella (36 anni) ha realizzato una doppietta oggi, in casa della Spal (1-2 con un finale infuocato), nella 26a giornata di Serie A. Due gol con i quali ha raggiunto la vetta della classifica capocannonieri con 19 reti, affiancando CR7 Cristiano Ronaldo (34 anni) il quale in Napoli-Juventus delle 20:30 avrà la possibilità di distaccare nuovamente il rivale.

Con 10 partite in meno Quagliarella ha eguagliato il suo record personale realizzato, sempre con la maglietta della Sampdoria, la stagione passata, ma questa volta con 10 partite in meno.

L’attaccante e capitano della Sampdoria, nato a Castellammare di Stabia in provincia di Napoli il 31 gennaio 1983 e vincitore di tre scudetti consecutivi con la maglia della Juventus, non aveva mai segnato tanti gol prima di terminare un campionato in Serie A.

E’ incredibile come siano gli Over 30 a caratterizzare il massimo campionato di calcio italiano. Complimenti Fabio!