Europei, dramma Eriksen: malore in campo durante Danimarca-Finlandia

Il calciatore danese Christian Eriksen (attualmente in forza all’Inter) è svenuto durante il primo tempo della partita di Euro Cup Danimarca-Finlandia in svolgimento a Copenaghen. I medici hanno eseguito sul campo la rianimazione cardiopolmonare. Dalle immagini si vede che il giocatore si è accasciato al suolo improvvisamente senza venire a contatto con nessun avversario.

Eriksen era cosciente e ha alzato la mano quando è stato trasportato via.

La partita tra Danimarca e Finlandia è stata interrotta al 43′ mentre il Parken Stadium della capitale danese è piombato nel silenzio. Altri calciatori, alcuni in lacrime, coprivano Eriksen alla vista del pubblico. ha ricevuto soccorso in campo per circa 15 minuti, per poi essere trasferito in barella fuori dal campo di gioco. Eriksen era cosciente e ha alzato la mano quando è stato trasportato via.

Più tardi il comunicato ufficiale UEFA: “Christian Eriksen è stato trasportato all’Ospedale ed è stato stabilizzato”.

Le condizioni di salute del calciatore danese Christian Eriksen

Il momento in cui Eriksen si è accasciato al suolo