Enigmi Alieni: UFO Marte Nibiru Egizi Sumeri Anunnaki

Fra pochi giorni avrà luogo nei pressi di Napoli un interessante convegno dal titolo “Enigmi Alieni: UFO Marte Nibiru Egizi Sumeri Anunnaki“. Nella Casna Vanvitelliana sul lago Fusaro (Bacoli) ci sarà anche una rapita dagli Alieni, la ricercatrice e Skywatcher italo-polacca Iwona Szymanska.

Tutto è pronto per il convegno su Marte, Ufo ed Alieni di sabato 29 aprile 2017 che si svolgerà nella bellissima Casina Vanvitelliana sul lago della frazione Fusaro, comune di Bacoli, poco distante da Napoli. Si parlerà anche del recente avvistamento ufo della città partenopea indagato dal CUFOM. L’evento è importantissimo perché porta finalmente l’ufologia in prossimità di una grande città che veramente lo meritava.

Il convegno si intitola “Ufo, Marte, Nibiru, Egizi, Sumeri, Anunnaki, ENIGMI ALIENI“.  L’ingresso è libero. Si tratta di una manifestazione di prim’ordine per l’importanza degli ospiti e relatori che terranno incollati sulla sedie per tre ore e mezza, dalle 16,30 alle 20,00, i fortunati che siederanno nella sala Ostrichina che si preannuncia piena.

Tre dei protagonisti, Iwona Szymanska, Angelo Carannante ed Ennio Piccaluga, sono noti personaggi televisivi e reduci dalla loro recentissima partecipazione alla trasmissione di RAIDUE Nemo. Ospite veramente eccezionale è la contattata dagli alieni Iwona Szymanska che, ancora giovanissima, venne rapita, insieme ad un ragazzo, da misteriosi esseri provenienti dallo spazio. Negli anni ha continuato ad avere questi contatti con i visitatori da altrove. Ha ripreso degli ufo in numerosi video e foto, tanto da lasciare sconvolta una troupe di una nota televisione nazionale. Infatti, quest’ultima, ha visto e ripreso degli oggetti volanti non identificati proprio mentre era in corso un’intervista.

Tra i relatori sarà presente l’ing Ennio Piccaluga, il quale illustrerà le sue recenti scoperte di più che sospetta vita intelligente su Marte collegandole ad antichi popoli quali Sumeri, Egizi ed una misteriosa razza aliena, gli Anunnaki, proveniente da

un altrettanto misterioso pianeta chiamato Nibiru. In particolare mostrerà immagini straordinarie del suo ultimo libro “Ritorno su Lahmu” già molto venduto.

Il dr Angelo Carannante, presidente del CUFOM (organizzatore dell’evento insieme all’Associazione Delle Arti e dei Mestieri ed il gruppo GREN, con il patrocinio morale del comune di Bacoli), oltrechè sugli ultimi avvistamenti ufo indagati dal suo team, relazionerà su una sua scoperta che, se confermata, è certamente epocale. Infatti, si tratta del cosiddetto “Gladiatore”, struttura così da lui denominata, che si trova proprio nei pressi della notissima “Face on Mars”. Il fatto ancora più incredibile è che le due verosimili enormi sculture sembrano confermate da antiche tavolette Sumere.

Il dott. Berardino Ferrara, grande esperto in astronomia ed ufologia, parlerà della possibilità che gli alieni possano raggiungere veramente la terra viste le sterminate distanze tra le stelle.

Modererà il convegno la professoressa Anna Manfredi. Per informazioni anche sul modo di raggiungere la località della manifestazione telefonare ai numeri 333/4344041 e 320/4659798. Altre info sono online su www.centroufologicomediterraneo.it . L’indirizzo è: Complesso Vanvitelliano, Fusaro (frazione di Bacoli) comune molto vicino a Napoli, piazza Gioacchino Rossini n° 2, Lago Fusaro, coordinate 40°49′10,93″N 14°03′29,69″E. Si raccomanda di giungere sul luogo dell’evento con congruo anticipo vista la prevedibile notevole affluenza.