Debrecen Torino 1-4 (1-7), granata qualificati al prossimo turno di Europa League.

DIRETTA CALCIO – Il Torino di Mazzarri si è qualificato al terzo turno preliminare di UEFA Europa League. Dopo il successo per 3-0 nella gara d’andata, i granata si sono imposti anche nella gara di ritorno sul campo del Debrecen in Ungheria. Risultato esatto finale 4-1.

Al 25′ Zaza sblocca il risultato, al 32′ il raddoppio di Izzo. Al 52′ Garba accorcia per gli ungheresi. Al 69′ Belotti sigla la terza rete su assist (di tacco) di Zaza. Al 92′ il 18enne Millico, al debutto in Europa, fissa il risultato finale sull’1-4.

Nel prossimo turno preliminare il Torino affronterà il Shakhtyor, formazione della Bielorussia: andata a Torino il 7 agosto, ritorno in trasferta il 14 agosto 2019.


Rojadirecta DEBRECEN TORINO Streaming e Diretta TV, dove vedere il ritorno di Europa League.

Dove vedere Debrecen Torino streaming e diretta tv. Ritorno del secondo turno preliminare di Europa League: il Torino di Mazzarri fa visita agli ungheresi del Debrecen.

Dopo aver già ipotecato il passaggio del turno nella gara d’andata al Moccagatta di Alessandria (3-0), il Torino di Mazzarri torna in campo in Ungheria per chiudere definitivamente la pratica Debrecen. Ovviamente i granata non possono sottovalutare gli avversari e concedere loro di riprendere coraggio in caso di marcatura nei primi minuti di gioco, ma in ogni caso un eventuale gol in trasferta costringerebbe i padroni di casa a dover segnare almeno cinque reti.

Dove vedere Debrecen Torino streaming e diretta tv senza Rojadirecta.

Per guardare Debrecen Torino in diretta tv occorre sintonizzarsi sui canali digitali di Sky Sport Uno e Sky Sport (Canale 251 Satellite). Streaming gratis per gli abbonati a Sky Go. La partita non viene trasmessa in chiaro su TV8 e quindi neanche in streaming gratis online. Il match si giocherà al Nagyerdei Stadion alle ore 18:30 di oggi.

Le probabili formazioni di Debrecen Torino.

Debrecen (4-1-4-1): Nagy; Kinyk, Szatmári, Pávkovics, Ferenczi; Szecsi, Haris, Tőzsér, Varga; Trujic, Garba. Allenatore Herczeg.

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Meitè, Rincon, Ansaldi; Baselli, Berenguer; Belotti. Allenatore Mazzarri.