Questa settimana è il capodanno lunare, indicato dalla Luna Nuova, ma sulla sua scia si vedrà qualcosa di spettacolare mentre il bagliore del tramonto svanisce: un groviglio di Venere e Saturno. I due pianeti saranno più vicini domenica 22 gennaio 2022, ma da stanotte sembreranno danzare vicini. Tutto quello che devi fare è guardare a sud-ovest circa 45 minuti dopo il tramonto dove ti trovi.

HwqJlmp

Oggi domenica 22 gennaio abbiamo Venere luminosa, che brilla di magnitudine -3,9, passerà a 0°21′ (solo un terzo di grado) a sud di Saturno, molto più fioco, di magnitudine 0,7.

Se usi un piccolo telescopio o un binocolo, vedrai entrambi insieme nello stesso campo visivo.

6vQ9sfF

Lunedì 23 gennaio 2023: Luna crescente, Saturno e Venere. Dopo una congiunzione Venere e Saturno di domenica, stasera offre l’opportunità di vedere una sottile falce di luna con un’illuminazione del 6% che appare vicino ai due pianeti ancora a solo un grado di distanza. I tre corpi celesti appariranno in fila, uno spettacolo bellissimo! Guarda a ovest subito dopo il tramonto, ma sii veloce poiché l’affascinante vista scomparirà poco dopo.

Martedì 24 gennaio 2023. La falce di luna ora illuminata al 13% potrebbe essersi allontanata dai pianeti nel cielo dopo il tramonto, ma vale comunque la pena vedere i pianeti insieme.

La prossima congiunzione planetaria sarà tra Venere e Giove nel marzo 2023.