Il Bayern Monaco ha vinto la Champions League: 1-0 al PSG con gol di Kingsley Coman.

DIRETTA CALCIO – Per la sesta volta nella sua storia la squadra tedesca del Bayern Monaco si siede sul tetto d’Europa. Champions League conquistata battendo in finale i francesi del PSG grazie ad un gol realizzato da Kingsley Coman (ex PSG e Juventus) al 59esimo. Sei titoli per il Bayern: raggiunto il Liverpool alle spalle di Real Madrid e Milan.

Per i bavaresi si tratta anche del secondo Triplete coronato con una Champions da record nella quale hanno avuto un ruolino di marcia perfetto: 11 vittorie su 11 partite giocate, prima volta nella storia della Coppa dei Campioni/Champions League! Un’altra curiosità: tutte le ultime sette squadre (incluso il Psg) alla loro prima apparizione in finale di Champions League sono uscite sconfitte.

Il tabellino della Finale Champions PSG-BAYERN MONACO 0-1.

Marcatori gol: 59′ Coman.

PSG (4-3-3): Keylor Navas; Kehrer, Thiago Silva, Kimpembe, Bernat (80′ Kurzawa); Paredes (65′ Verratti), Marquinhos, Herrera (72′ Draxler); Di Maria (80′ Choupo-Moting), Mbappé, Neymar. Allenatore Tuchel.

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Boateng (25′ Sule), Alaba, Davies; Goretzka, Thiago Alcantara (86′ Tolisso); Gnabry (68′ Coutinho), Müller, Coman (68′ Perisic); Lewandowski. Allenatore Flick.

Ammoniti: Davies (BM), Gnabry (BM), Paredes (P), Sule (BM), Neymar (P), Thiago Silva (P), Kurzawa (P), Muller (BM).

La diretta streaming di PSG-Bayern Monaco è stata trasmessa in chiaro su Canale 5 e quindi anche online con Mediaset Play.

I trofei vinti da Kingsley Coman.

I trofei vinti da Kingsley Coman.

Per il 24enne francese Kingsley Coman (nella foto mentre realizza di testa di gol decisivo nella finale Champions vinta contro il PSG) si tratta del 20° trofeo vinto in 193 partite giocate. Significa che Coman vince un trofeo con una media di uno ogni 9,65 match: nessun giocatore come lui alla sua età.

La sua incredibile bacheca è così composta: 5 campionati Bundesliga, 3 Coppe di Germania, 3 Supercoppe, 2 Scudetti Serie A, 1 Coppa Italia, 1 Supercoppa italiana, 2 Ligue1 in Francia, 1 Coppa di Lega in Francia, 1 Supercoppa francese, 1 Champions League.