Calciomercato: La nuova opzione offensiva che la Juventus sta valutando

  • Immersa nella ricerca di un nuovo attaccante, la Juventus (oggi impegnata allo Stadium contro l’Udinese per la 22a giornata di Serie A) ha messo nel mirino Neal Maupay, calciatore francese che gioca per il Brighton. L’attaccante è rappresentato da Federico Pastorello, agente con evidenti legami con la dirigenza bianconera.

L’infortunio di Federico Chiesa, attaccante che sicuramente salterà il prosieguo della stagione, ha costretto il direttivo bianconero a pensare all’assunzione di un nuovo attaccante.

Al momento i media hanno indicato Mauro Icardi, Maxi Gómez, Pierre-Emerick Aubameyang o Gianluca Scamacca come possibili bersagli, ma l’elenco delle alternative non finisce qui.

Secondo CalcioMercato.it ora la Vecchia Signora sta valutando anche la candidatura di Neal Maupay (25 anni), attaccante francese che sta completando una stagione più che interessante con il Brighton (ha accumulato otto gol e un assist in 19 partite).

Nonostante la valutazione dell’attaccante si aggiri intorno ai 20 milioni di euro, alla Juve è chiaro che il suo prezzo di partenza deve essere nettamente inferiore. In primo luogo, perché il suo contratto è prossimo alla scadenza (giugno 2023) e, in secondo luogo, perché il calciatore non ha ancora mostrato molto interesse a rinnovarlo.

Inoltre, c’è un altro fattore che, all’occorrenza, potrebbe giocare a favore della Juve: il fatto che il suo agente sia Federico Pastorello. Il noto rappresentante italiano mantiene un ottimo rapporto con un club torinese in cui militano già altri suoi clienti, come Federico Bernardeschi, Arthur o Dejan Kulusevski.