Serie A: Bologna Milan senza gol, rossoneri finiscono in 10.

Il Milan di Gattuso non sfonda a Bologna. La formazione di Pippo Inzaghi prende una boccata d’ossigeno strappando un punto prezioso al Milan che nel secondo tempo aveva una superiorità di possesso palla del 70%. I rossoneri non sono riusciti a creare un’azione pericolosa nonostante il possesso palla. Anzi, nel finale è il Bologna che rischia di vincere, grazie anche alla superiorità numerica dal 76′ quando il Milan è rimasto in 10 per l’espulsione di Bakayoko (due gialli in pochi minuti). E nel prossimo incontro Gattuso (Milan-Fiorentina di sabato 22 dicembre) dovrà fare a meno pure di Kessié questa sera ha raccolto la seconda ammonizione. Alla fine sono due punti persi sull’Inter (vincente sull’Udinese 1-0) in classifica e solo un punto guadagnato sulla Lazio (sconfitta a Bergamo 1-0 contro l’Atalanta).

Il tabellino di Bologna-Milan 0-0.

Bologna (3-5-2): Skorupski; Calabresi, Danilo, Helander; Mattiello, Poli (81′ Orsolini), Nagy, Svanberg (61′ Dzemaili), Mbaye; Santander (90′ Destro), Palacio. Allenatore Filippo Inzaghi.

Milan (4-4-2): Donnarumma; Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Suso (85′ Laxalt), Kessie, Bakayoko, Calhanoglu (78′ Mauri); Higuain, Cutrone (61′ Castillejo). Allenatore Gattuso.

Ammoniti: Calabria (M), Santander (B), Kessié (M), Helander (B), Romagnoli (M). Espulso: Bakayoko (M) al 76′.


Dove Vedere Bologna Milan Streaming Gratis Rojadirecta.

Bologna Milan streaming video e diretta tv con le due formazioni che si affrontano oggi martedì 18 dicembre per il posticipo che chiude la 16a giornata del campionato di calcio di Serie A. Un match dall’importanza capitale per entrambe le compagini in campo. I padroni di casa, reduci dalla sconfitta di Empoli, hanno bisogno di punti per uscire al più presto dalla zona retrocessione. I rossoneri vogliono la vittoria per consolidare la quarta posizione in graduatoria dagli assalti degli inseguitori… Andiamo a scoprire dove vedere Bologna Milan streaming e diretta tv.

Bologna Milan streaming live: ultime notizie formazioni.

Formazione Bologna. Si ferma Pulgar: il regista cileno ha accusato un risentimento muscolare al polpaccio destro che sarà valutato nei prossimi giorni, ma per lui niente Milan. Al suo posto Nagy.

Formazione Napoli. Donnarumma torna in porta, Romagnoli convocato e andrà in panchina. Recuperato Suso, che sarà in campo dall’inizio. Ancora fuori Borini

Queste le probabili formazioni di Bologna Milan:

Bologna (3-5-2): Skorupski; Calabresi, Danilo, Helander, Mattiello, Orsolini, Nagy, Poli, Krejci; Santander, Palacio. Allenatore: Inzaghi. Indisponibili: Pulgar. Squalificati: nessuno.

Milan (4-4-2): Donnarumma; Calabria, Romagnoli, Zapata, Rodriguez; Suso, Bakayoko, Kessiè, Calhanoglu; Higuain, Cutrone. Allenatore: Gattuso. Indisponibili: Caldara, Biglia, Bonaventura, Borini. Squalificati: nessuno.

Bologna Milan Streaming: tutto quello che c’è da sapere prima dell’inizio.

Il Bologna ha perso le ultime cinque sfide di Serie A contro il Milan, mai nella loro storia gli emiliani hanno perso sei partite di fila contro i rossoneri nella competizione.

Il Milan è la squadra che ha segnato più gol al Bologna in Serie A (219 reti in 140 confronti), realizzando 1.6 reti in media a partita. 11 punti in 15 partite per il Bologna, che in Serie A non ne raccoglieva così pochi a questo punto della stagione dal 2008/09. La squadra di Gattuso ha tenuto la porta inviolata nell’ultima sfida di Serie A: l’ultima volta in cui i rossoneri hanno registrato due clean sheets consecutivi risale a marzo. Il Milan è la squadra di questo campionato che tenta più passaggi nella propria metà campo (260 in media a partita); ben 100 in più rispetto a quelli effettuati in media dal Bologna (160).

Nessuna squadra ha segnato più reti da fuori area del Milan (otto) nei cinque maggiori campionati europei, mentre il Bologna è l’unica formazione che ancora deve sbloccarsi dalla distanza in Serie A. Il Milan è l’unica squadra di questo campionato a non aver ancora segnato sugli sviluppi di corner malgrado ne abbia calciati 96, solo quattro squadre ne hanno battuti di più. Il Milan è la squadra meno prolifica da calcio piazzato di questa Serie A (solo due reti), appena sopra in questa classifica proprio il Bologna a quota tre. L’allenatore del Bologna Filippo Inzaghi ha esordito sulla panchina di una squadra di Serie A proprio con il Milan nella stagione 2014/15 ottenendo 13 successi, 12 sconfitte e 13 pareggi. L’attaccante del Milan Gonzalo Higuaín ha segnato in due delle quattro partite disputate al Dall’Ara in Serie A (tre gol in totale): tuttavia la sua squadra ha vinto solo nelle due sfide in cui l’argentino non ha trovato la via del gol.

Dove vedere diretta Bologna Milan streaming senza Rojadirecta.

La partita di calcio Bologna Milan in diretta tv grazie ai canali digitali di Sky Sport Serie A e Sky Sport Canale 251, anche in HD alta definizione, con collegamenti pre-partita a partire dalle ore 20:15. Streaming video live gratis per gli abbonati con SkyGo. La telecronaca in diretta avrà inizio con il fischio d’inizio dell’arbitro che verrà dato alle ore 20:30 di oggi, martedì 18 dicembre 2018. La partita non viene trasmessa in chiaro e nemmeno su DAZN.

Dove vedere Bologna Milan streaming gratis alternativa Rojadirecta.

Le alternative per vedere il match Bologna Milan online sono solamente quelle ufficiali descritte sopra. Il Live Streaming della partita che troverete su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e quelli via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta, non sono considerati legali. A vostro rischio e pericolo quindi. Quando vi collegate a internet ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione (info qui). Oltre alla diretta in tempo reale su Twitter a suon di tweet, c’è anche la radiocronaca live su Radio Rai 1 della diretta streaming di Bologna Milan.