Zlatan è tornato! Ibrahimovic entra nei Galaxy e rimonta il risultato

Zlatan Ibrahimovic ha fatto il suo esordio con i Los Angeles Galaxy in un modo a dir poco incredibile. Il calciatore svedese proveniente dal Manchester United è entrato al 71esimo quando la sua nuova squadra stava perdendo 3-1 nel derby contro i Los Angeles FC. Pochi minuti dopo viene realizzato il 3-2 e poi succede quello che tutti vorrebbero che succedesse, come quando Francesco Totti entra in Roma-Torino nel finale e segna due gol regalando la vittoria ai giallorossi.

Al 78esimo Ibrahimovic segna il gol del pareggio con uno spettacolare pallonetto da 40 metri (video in fondo all’articolo). Nel recupero, al minuto 92, segna di testa il gol del 4-3 finale. L’avventura di “Zlatan il terribile” è iniziata veramente alla grande negli States e siamo sicuri che farà ancora molto parlare di lui.