WhatsApp in pericolo per applicazione che ha quasi tutto.

WhatsApp non è utilizzata da tutti e in tutto il mondo. In Cina, ad esempio, usano un’altra app che ha più funzionalità del previsto su una piattaforma. Ha categorie simili a Instagram, Google Maps e persino il modo di effettuare pagamenti in sospeso.

L’applicazione in questione si chiama WeChat che condivide le stesse funzioni dell’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata. Dal 2011 è stato lanciato e con un solo anno alla portata degli utenti è riuscito a ottenere oltre 100 milioni di affiliati nel continente asiatico.

Dopo il suo successo, nel 2013 il governo cinese ha incorporato una nuova funzione in modo che le persone potessero effettuare pagamenti tramite la funzione WeChat Payment, aumentando

così il loro numero di utenti arrivando a oltre 400 milioni.

Novità WeChat e differenze con WhatsApp?

Oltre alla messaggistica istantanea, ai pagamenti elettronici, le persone che usano WeChat possono caricare Moments, storie simili a quelle utilizzate su Facebook e Instagram.

Che differenza c’è con WhatsApp? In WeChat puoi fissare appuntamenti in diversi servizi: puoi fissare un appuntamento con i medici, con il servizio di trasporto o con un ristorante. Ha anche altre funzioni come meteo, notizie, una mappa, chiamate e videochiamate con il cellulare o da un computer.

WeChat Web come WhatsApp Web, puoi aprire l’app dal computer, devi solo scansionare il codice QR e il gioco è fatto.