WhatsApp è l’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo. Questo è il motivo per cui se non ricevi una notifica per un po’ di tempo, è probabile che la tua prima reazione sia preoccupante. Qui presenteremo alcuni trucchi che puoi applicare per risolvere questo problema sul tuo dispositivo.

Come risolvere i problemi di notifica WhatsApp sul tuo dispositivo mobile

Riavvia il telefono

Sembrerà semplice, ma in realtà quando riavvii lo smartphone, riavvii anche il sistema operativo. Pertanto, è consigliabile utilizzare queste tecniche se si considera che c’è un problema con le notifiche di WhatsApp.

Notifiche bloccate

È molto comune che blocchiamo alcune notifiche da altre applicazioni di messaggistica istantanea a cui non siamo interessati. Tuttavia, è possibile che tu abbia selezionato WhatsApp, involontariamente, come parte di quelle app per le quali non desideri ricevere notifiche.

Per rivedere devi:

  1. Apri le impostazioni del telefono.
  2. Accedi alle applicazioni.
  3. Trova WhatsApp nell’elenco delle applicazioni.
  4. Accedi all’app.
  5. Esplora la sezione Notifiche.
  6. Verifica che l’opzione “Consenti notifiche” sia attivata.
  7. In caso contrario, attiva questa opzione e l’app emetterà nuovamente le notifiche.

Risparmio batteria

Quando attivi questa opzione, molte applicazioni iniziano a funzionare in background, e questo potrebbe essere il caso del fallimento delle notifiche di WhatsApp.

Per verificare questa opzione devi:

  1. Apri le impostazioni del telefono.
  2. Preparati all’azione.
  3. Cerca l’opzione Risparmio batteria.
  4. Controlla se è attivo.
  5. Se una delle modalità funziona, procedere alla disattivazione.

Aggiorna l’app

Quando WhatsApp richiede un aggiornamento, ti invia messaggi di ogni tipo e gli errori di notifica sono uno di questi. Ecco perché uno dei motivi per cui i messaggi non possono raggiungerti è perché WhatsApp ti chiede di aggiornare quelle versioni.

Secondo piano

Queste funzioni vengono attivate dall’utente senza che se ne accorga. Pertanto, per disattivarlo si deve:

  1. Apri le impostazioni del telefono.
  2. Accedi alle applicazioni.
  3. Trova la sezione Ottimizzazione della batteria (il nome può variare).
  4. Fare clic su Vedi tutte le applicazioni.
  5. Trova l’app che desideri (WhatsApp in questo caso).
  6. Accedi all’app.
  7. Fare clic su Non consentire.