WhatsApp ti consentirà di modificare i messaggi inviati

Mentre Twitter continua a sviluppare la sua funzione di modifica dei tweet, WhatsApp è lontana dall’idea di portare questa dinamica nella sua applicazione. Sebbene alcuni anni fa ci fossero alcune indicazioni che WhatsApp fosse interessata ad aggiungere questa funzionalità, non ci sono stati progressi. Ma ci sono nuovi segnali che mostrano che ha ripreso la funzione e che è in fase di sviluppo.

WhatsApp sta preparando una funzione per modificare i messaggi inviati

Come accennato in WABetaInfo, il team di WhatsApp sta lavorando alla funzione che ci consentirà di modificare i messaggi quando li avremo già inviati. Una dinamica che potrebbe raggiungere sia l’app per iOS e Android che la sua versione desktop.

Come si evince dagli screenshot condivisi dai media, per utilizzare questa funzione ‘Modifica’ non ci resta che premere a lungo il messaggio.

Con questa azione apparirà un menu che ci permetterà di scegliere la funzione e ci porterà in una nuova finestra per la modifica. Una volta apportate le modifiche, saremo in grado di inviare nuovamente il messaggio.

Sì, un sistema simile a quello che troviamo, ad esempio, in Telegram. Non si conoscono molti dettagli sulle dinamiche che WhatsApp vuole implementare con questa funzione, oltre a permetterci di modificare un messaggio WhatsApp per correggere un errore o chiarire un’affermazione.

Ad esempio, quale sarà il tempo massimo concesso per modificare un messaggio, se ci sarà una cronologia delle versioni, se sarà chiaramente indicato che la chat è stata modificata, ecc. Al momento, questa funzione è in fase di sviluppo, quindi dovremo aspettare che passi attraverso le diverse fasi di test per vedere quale sarà la versione finale di questa funzione.

Ricordiamoci che ci sono molte funzionalità di WhatsApp in fase di test e molte altre in fase di sviluppo, quindi avremo diversi aggiornamenti importanti durante l’anno, se riusciranno a sopravvivere alle fasi di test.