WhatsApp: come ottenere le emoticons di Halloween e alcuni trucchi

State andando a inviare messaggi divertenti per Halloween? La Festa del 31 ottobre è ormai arrivata. Per Halloween, WhatsApp ha rilasciato diverse emojis in modo da poter divertirci nel condividere le proprie icone nelle nostre conversazioni.

Come faccio a farli? L’ultima versione dell’applicazione di messaggistica veloce, la versione2.17.397, porta queste emoticons che, sinceramente, causeranno il terrore a seconda del contesto in cui le andrete utilizzate.

Tra questi abbiamo: il vampiro, lo zombie, le sirene, dracula, le fate, tra le altre. Basta andare all’area di aggiornamento di Google Play e anche in Apple Store e aggiornare la versione di WhatsApp alla versione più recente.

Fatto l’aggiornamento di WhatsApp, entra nell’applicazione, quindi esamina qualsiasi conversazione e accedi alla barra emoticons, quella con le faccine. Là troverai tutte le nuove icone che l’applicazione ha incorporato per noi.

trucchi whtasapp

Trucchi di WhatsApp

Se sei un utente fedele di WhatsApp e desideri conoscere alcuni trucchi nascosti, ti invitiamo a continuare a leggere questo post, perchè ti spiegheremo alcuni tricks, che vale la pena citare, dell’app che Facebook ha acquistato nel 2014.

1- Parole in grassetto, corsivo e barrato

Poche settimane fa, WhatsApp ha rilasciato un aggiornamento che consente agli utenti di inviare testi in grassetto e corsivo. Possono anche essere barrati. Se volete mettere in grassetto la parola basta scrivere il testo all’interno dell’asterisco. Per esempio: *ciao*. Per usare il corsivo basta mettere il testo tra due trattini bassi. Per esempio: _ciao amore_. Per il barrato invece sarà sufficiente usare la tilde. Per esempio: ~ho sbagliato~.

2- Citare messaggi in WhatsApp

Questa siamo sicuri che già la conoscete.

Esiste una funzione che ci permette di rispondere a specifici messaggi che ci sono arrivati nell’appplicazione. Sarà sufficiente selezionare il messaggio e poi usare il pulsante “risposta” che è simile a “inoltro” ma ha la freccia nel verso opposto. Lo potete usare sia nei messaggi privati che nelle chat di gruppo.

3- Inviare lo stesso messaggio a vari utenti

Se ti sembra noioso copiare e incollare lo stesso messaggio a tutti i tuoi amici, esiste una forma per farlo molto più rapida. Dal menù principale cerca nelle opzioni quella di “nuova diffusione”. Seleziona tutti i destinatari che desideri e da adesso potrai inviare a loro i messaggi che desideri: non è un gruppo, i destinatari lo riceveranno separatamente e individualmente.

4- Inviare una copia delle conversazioni

Per inviare una copia della tua conversazione, in particolare vie email, tocca il menù della conversazione che ti interessa e seleziona il menù aggiuntivo e poi vai su “Inviare chat per email”. In questo modo potrete inviare la chat attraverso il tuo programma di posta predefinito a chi lo desideri.

5- Provare le nuove funzioni di WhatsApp

Se vuoi provare tutte le funzioni di WhatsApp prima dei tuoi amici, è sufficiente trasformarsi in Beta Tester WhatsApp, sarà sufficiente seguire questo link.

6- Rispondere ai messaggi senza essere “in linea”

Quante volte avete ricevuto un messaggio e non volete rispondere immediatamente? Se vogliamo rispondere a una persona senza apparire “collegati” basta seguire questi due semplici trucchi. Il primo di questi è attraverso gli orologi intelligenti o smartwatch, grazie ai quali possiamo scegliere a quali messaggi rispondere e a quali no. Esiste però un’altra soluzione per inviare messaggi su WhatsApp senza che vi vedano online.

Basta seguire questi passi:

  • Disattiva i dati e la connessione WiFI del tuo smartphone.
  • Apri WhatsApp e la chat in questione.
  • Scrivi il messaggio.
  • Quindi WhatsApp.
  • Torna ad attivare il WiFi o la connessione dati.
  • WhatsApp invierà il messaggio senza mostrare che voi siete online.