whatsapp app nativa windows

L’app WhatsApp completamente nativa per Windows è arrivata. L’app è uscita dal suo stato beta e arriva a sostituire la proposta basata sulla versione dei browser – e del framework Electron – che utilizzavamo da molto tempo.

WhatsApp per Windows

La cosa migliore della nuova applicazione WhatsApp per Windows è che non dovrai più dipendere dal tuo cellulare. Funzionerà in modo indipendente, quindi non è necessario accoppiare il dispositivo o averlo acceso e connesso alla stessa rete del computer. Questi erano i requisiti per utilizzare la versione web di WhatsApp, ma questo processo ingombrante è stato lasciato indietro.

WhatsApp spiega infatti sul proprio sito web che questa app è stata sviluppata nativamente per Windows. Pertanto, garantiscono un’esperienza molto più fluida e migliore rispetto alla variante web del servizio.

Oltre a questa versione per Windows, WhatsApp ha confermato che sta lavorando su un’app universale per macOS, il che implica il suo possibile lancio su iPad. Ovviamente, offrirà agli utenti Mac le stesse possibilità di cui ora possono godere coloro che utilizzano Windows come sistema principale sui propri computer.

Tieni presente che questa nuova app potrebbe non essere disponibile in alcune regioni.

Mentre alcuni utenti sono stati in grado di installarlo correttamente, anche se riscontrando arresti anomali, altri non sono stati in grado di accedervi dal collegamento ufficiale, né dall’app Microsoft Store.

Un primo sguardo alla nuova app WhatsApp per Windows

In primo luogo, sembra che l’azienda ne abbia leggermente rinnovato la parte estetica. Ora offrono un’interfaccia più pulita e moderna, sebbene sia ancora chiaramente riconoscibile.

Come accennato in precedenza, la novità più grande è che ti permetterà di utilizzare WhatsApp sul tuo computer indipendentemente dal tuo cellulare. Infatti, quanto sopra è stato possibile grazie alla funzione multi-dispositivo di WhatsApp, con la quale è possibile collegare fino a quattro dispositivi diversi allo stesso account. Da loro puoi chattare con i tuoi amici e mantenere intatta la crittografia end-to-end, afferma l’azienda.

Naturalmente, questa caratteristica ha alcuni lati negativi. Tra questi, sappiamo che le chat non possono essere eliminate da tutti i dispositivi. Pertanto, se hai un iPhone, ma hai anche collegato il tuo computer, i messaggi che elimini su quest’ultimo rimarranno intatti sul primo. Inoltre, non potrai chiamare o parlare con persone che hanno versioni molto vecchie dell’applicazione.