Lufthansa (Germania) e Transaero (Russia) sospendono i voli aerei sopra lo spazio aereo ucraino. L’aereo abbattuto in Ucraina, nel quale vi sono stati 295 decessi, sta provocando una serie di reazioni a catena. L’aereo della Malaysia Airlines, è precipitato questo 17 luglio nella provincia di Donetsk quando volava ad una altezza di 10 mila metri. La Unione Europea vuole un’indagine internazionale per fare piena luce su questa tragedia. Come conseguenza a questa notizia, la compagnia russa “Transaero Airlines” o semplicemente conosciuta come “Transaero“, e la compagnia aerea tedesca “Lufthansa” hanno deciso di sospendere tutti i voli aerei sopra lo spazio aereo ucraino.

La video notizia qui. Tutte le ultime notizie da Mosca in diretta streaming con l’agenzia di stampa RT: video qui.