Volaris Messico, Forte turbolenza e panico in volo: feriti 45 passeggeri.

MESSICO – Quarantacinque tra passeggeri e membri dell’equipaggio di un aereo della compagnia messicana Volaris sono rimasti feriti a causa di una forte turbolenza in volo. Gli incidenti sono avvenuti a bordo del volo 423 decollato giovedì da Guadalajara e diretto a Tijuana, in Messico.

La compagnia aerea Volaris, una compagnia low cost messicana, ha confermato che alcuni passeggeri e membri dell’equipaggio sono rimasti feriti e sono stati medicati in aeroporto.

Dei quarantacinque feriti confermati anche dalle autorità almeno sette sono andati in ospedale (sono stati dimessi tutti dopo qualche ora) mentre gli altri sono stati medicati sul posto. In totale a bordo dell’aereo c’erano 165 passeggeri e 5 membri dell’equipaggio.

Le immagini diffuse sui social network da diversi passeggeri, si vedono alcuni di loro a terra, nel corridoio dell’aereo, e un uomo addirittura con una mano insanguinata. Nelle immagini, evidenzia Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, si vedono anche bambini visibilmente preoccupati per la forte turbolenza e i genitori che cercano di tranquillizzarli. L’aereo ha subito anche dei danni: alcuni scompartimenti sulle teste dei passeggeri si sono rotti rimanendo sospesi nel vuoto.