VIDEO YouTube: La Juventus ha vinto 0-2 a Porto in Champions

La Juventus torna a Torino con il bottino pieno. Vittoria secondo pronostici ma grande sofferenza, almeno nella prima parte di gioco. La svolta dell’incontro è arrivata con l’espulsione del brasiliano (ed ex interista) Alex Telles che in due minuti si fa ammonire due volte: automatico il cartellino rosso. In superiorità numerica la Juve ha fatto comunque molta fatica ad accelllerare il gioco in quanto i portoghesi si sono chiusi a riccio in difesa.

Nel momento più stagnante dell’incontro, Allegri decide di cambiare e fa entrare il suo pupillo Marko Pjaca al posto di Cuadrado al 67′. Alcuni minuti più tardi, al 72′ , Pjaca irrompe sullo svarione di Layun e centra il vantaggio con un poderoso destro di controbalzo. Non poteva scegliere momento migliore Pjaca per realizzare il suo primo gol con la Juventus.

Al 73′ Allegri sostituisce Lichtsteiner con Dani Alves, il quale subito dopo addomestica il cross dalla sinistra di Alex Sandro e insacca con girata plastica col mancino. 2-0 palla al centro e ci vediamo a Torino per la gara di ritorno il 14 marzo. Tra i due gol sono passati 141 secondi: un uno-due micidiale.

Il tabellino di Porto-Juventus 0-2 del 22/02/2017

Porto (4-4-2): Casillas; Pereira, Felipe Augusto, Marcano, Alex Telles; Ruben Neves (61’ Corona), Herrera, Pereira, Brahimi (73’ Jota); André Silva (30’ Layun), Soares.

Allenatore Nuno Espirito Santo.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner (73’ Dani Alves), Barzagli, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanić; Cuadrado (67’ Pjaca), Dybala (86’ Marchisio), Mandzukić; Higuaín. Allenatore Massimiliano Allegri.

Arbitro: Brych (Germania). Ammoniti: Telles, Pereira, Marcano, Herrera; Lichsteiner. Espulso Telles al 27′.

Marcatori Gol: 72’ Pjaca (J), 74’ Dani Alves (J).

Guarda il video.

La vignetta divertente di Porto Juve

Allegri chiede a Bonucci se oggi andavano bene i cambi effettuati :-)

Vignetta divertente Porto Juve 0-2