VIDEO ROMA-MILAN – Era atteso lo sfogo dell’attaccante rossonero Mario Balotelli nel dopo partita di Roma-Milan match terminato con il risultato di 2-0, nell’anticipo di ieri sera per la 35a giornata di campionato… e come da copione e’ arrivato! Del resto le telecamere lo avevano ripreso in diretta mentre borbottava e faceva una faccia meravigliata mentre lasciava il campo al 69′, quando cioe’ il tecnico Seedorf aveva deciso di far entrare al suo posto Pazzini. E cosi’ dopo la partita, gia’ nervoso per la sostituzione, durante una intervista in diretta a SkySport, SuperMario si sfoga con Panucci e Marocchi in studio (guarda il video sotto).

Questa volta Mario Balotelli non ha pianto ma nel dopo partita e’ arrivato lo sfogo: “La mia prestazione? Una partita normale, non ho fatto gol nel primo tempo quando potevo tirare, inizialmente non ho capito la mia sostituzione, ma siccome diconoche io non sia un top player forse è per quello. Il mio gesto a Taarabt? Tutti sono nervosi quando perdono, a nessuno piace perdere. Io spesso fuori dall’area? Quando la palla non arriva in area devi andare a prenderla fuori dall’area. La Roma ci ha ridimensionato? E’ forte, fa un gran gioco e ha meritato di vincere. Non incido perché mi muovo troppo poco? Chi lo dice non capisce di calcio. Io penso di essere un giocatore normalissimo, non un fuoriclasse. Siete voi che vi aspettate sempre cinque gol da Mario. Quando il Milan vince, Mario è bravo, quando perde è colpa di Mario”.