Verona-Inter è finita 1-2, vittoria sofferta firmata Borja Valero e Perisic | Calcio Serie A

Aggiornamento Diretta Verona-Inter. La formazione di Spalletti, pur non giocando la sua migliore partita, vince anche al Bentegodi con i gol di Borja Valero e Perisic (nella foto di copertina). Dell’ex Pazzini, entrato da pochissimi secondi, il rigore del momentaneo 1-1 gialloblù concesso con l’ausilio del VAR. Con questa vittoria l’Inter risupera Juventus e Lazio, riportandosi al secondo posto in classifica di Serie A a due punti dal Napoli.

Il tabellino di Verona-Inter 1-2

Marcatori Gol: 36′ Borja Valero (I), 59′ Pazzini (V) su calcio di rigore, 67′ Perisic (I).

Verona (4-4-2): Nicolas; Romulo, Heurtaux, Caracciolo, Souprayen; Verde, Bessa (64′ B. Zuculini), Fossati, Fares; Cerci (79′ Lee), Kean (59′ Pazzini). Allenatore Pecchia.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Gagliardini, Vecino; Candreva (74′ Brozovic), Borja Valero (78′ Cancelo), Perisic; Icardi (86′ Eder). Allenatore Spalletti.

Arbitro: Claudio Gavillucci di Latina. Note: ammoniti Fares, Gagliardini, Pazzini, Brozovic, Heurtaux, Lee.

***

Verona-Inter Streaming Gratis: info e orario. Alle ore 20:45 di oggi si potrà vedere Verona-Inter posticipo che chiude ufficialmente l’11a giornata del campionato di calcio di Serie A. L’Inter ha 26 punti in classifica ed è stata superata da Juventus e Lazio (entrambe adesso a quota 28), mentre il Napoli si è portato a 5 punti di distanza. Proprio per il fatto che le dirette rivali hanno vinto, è obbligatorio per i nerazzurri vincere questa sera. L’Hellas Verona è penultimo in classifica con appena 6 punti dopo 11 partite. Arriva da due sconfitte consecutive e non crediamo possa minimamente competere contro l’Inter di Spalletti. Vediamo di seguito le ultime notizie sulla partita e nello specifico dove guardarla in tv con le possibili alternative per vedere Verona-Inter streaming.

Cosa succede in casa Inter? Brozovic, assente da tre partite per un infortunio rimediato con la Nazionale croata, torna tra i convocati, ma andrà panchina. Spalletti sta meditando se concedere un turno di riposo a qualche giocatore rilanciando magari Joao Mario a centrocampo, ma è più propenso a confermare l’11 che ha iniziato con la Sampdoria.

Nel Verona, intanto, lavoro differenziato sul campo per Buchel, Alex Ferrari e Kumbulla. Terapie per Valoti e Caceres. Prosegue nel proprio programma di recupero Franco Zuculini. Pecchia verso il 4-4-2, con Pazzini in vantaggio su Kean.

Verona-Inter Streaming: le ultimissime sulle formazioni.

Le ultime notizie di Verona-Inter evidenziano il tecnico Pecchia punti sulla coppia d’attacco formata dall’ex Giampaolo Pazzini e Verde. Nell’Inter assenti Vanheusden e Brozovic. In attacco Mauro Icardi appoggiato da Perisic, basta e avanza per creare pericoli alla porta difesa da Nicolas.

Hellas Verona (4-3-3): Nicolas; Romulo, Heurtaux, Caracciolo, Souprayen; Zuculini, Fossati, Bessa; Cerci, Pazzini, Verde. Allenatore Pecchia. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Valoti, Zuculini F, Ferrari A, Caceres, Brosco, Bianchetti.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Vecino, Gagliardini; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi. Allenatore Spalletti. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Vanheusden, Brozovic.

Diretta Verona-Inter, le cose da sapere sulla partita.

L’Hellas Verona non batte l’Inter in campionato dall’1-0 del febbraio 1992 (rete di Ezio Rossi). Da allora, in 14 confronti ci sono state 11 vittorie nerazzurre e tre pareggi. L’Inter ha segnato due o più gol in tutti gli ultimi sei match di campionato giocati al Bentegodi contro il Verona. Il Verona ha subito due o più gol in sette delle 10 gare giocate in stagione (primato negativo condiviso con Udinese e Benevento), tenendo la porta inviolata nelle restanti tre.

Era dalla stagione 1997/98 che l’Inter non raccoglieva 26 punti dopo 10 giornate di Serie A. I nerazzurri sono imbattuti da sei trasferte di campionato (quattro vittorie, due pareggi). Non arrivano a sette da novembre 2013. Quella gialloblu è la squadra che ha subito più tiri nello specchio nel campionato in corso (68), mentre l’Inter la terza ad averne concessi meno (31).

I nerazzurri hanno segnato più gol di tutti nell’ultimo quarto d’ora di partita (nove), ma nello stesso frangente gli scaligeri ne hanno incassato uno soltanto (ha fatto meglio solo la Juventus). La prima e finora unica doppietta in Serie A di Borja Valero è arrivata proprio contro il Verona nel dicembre 2013. Quella veneta è anche la sua vittima preferita in questa competizione con tre reti in cinque sfide.

Giampaolo Pazzini, ex della partita, ha segnato tre gol in 16 precedenti di Serie A contro i nerazzurri, ma solo uno nelle 14 sfide più recenti (nessuno nelle ultime sette). Mauro Icardi ha segnato 11 reti in questo avvio di campionato, ma solo una nelle ultime quattro trasferte. Per l’argentino quattro gol negli ultimi quattro match di Serie A contro il Verona, due nelle ultime due al Bentegodi.

Verona-Inter Streaming Online: dove vedere Diretta Live Tv gratis.

Verona-Inter in diretta tv a partire dalle ore 20:45 di oggi lunedì 30 ottobre 2017 sui canali digitali di Premium Sport e Premium Sport HD, con telecronaca della coppia Massimo Callegari-Roberto Cravero, e di Sky Sport 1, Sky Super Calcio, Sky Calcio 1 e Sky Calcio 1 HD, con telecronaca della coppia Maurizio Compagnoni-Luca Marchegiani.

Match fruibile in video streaming gratis per gli abbonati con Sky Go e con Premium Play, servizi on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smartphone, tablet e pc. Online su Now TV per tutti con la visione acquistabile al prezzo di 1,99 Euro (per Apple iOS e Google Android oppure guardando in diretta la pagina LIVE dal tuo PC). Verona-Inter non viene trasmessa in chiaro.

Dove vedere Verona-Inter streaming gratis senza Rojadirecta

Le alternative per vedere il match Verona-Inter online. Il Live Streaming della partita che troverete su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta non sono considerati legali, quindi a vostro rischio e pericolo. Quando vi collegate a internet ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione (info qui).

Cercando su Yahoo! Bing o Google la parola chiave “Verona-Inter Streaming Gratis“, i motori di ricerca vi mostreranno tutti i risultati con i siti web dove vedere la partita online anche se non sono tutti legali, quindi occhio a scegliere solamente i canali ufficiali e autorizzati perchè acquistati i diritti televisivi.

Oltre alla diretta live in tempo reale su Twitter a suon di tweet, c’è anche la radiocronaca su Radio Rai 1 di Verona-Inter in diretta streaming.