DUCATI VENDUTA ALL’AUDI – Tutto pronto per l’ufficialità all’acquisto, per un probabile importo di 860 milioni di euro, del marchio motociclistico Ducati (per la quale Valentino Rossi corre in MotoGP) da parte dei tedeschi dell’Audi. Inizialmente Andrea Bonomi chiedeva un miliano di euro, rilanciato poi al ribasso da Volkswagen (detentrice del marchio Audi) con una offerta di 750 milioni. Con questo acquisto Audi cercherà di fare concorrenza ai cugini tedeschi della BMW sulle due ruote.

Intanto in internet scoppia la delusione e le polemiche da parte dei tifosi italiani amareggiati per la vendita di “un altro pezzo d’Italia“, ironizzando sul fatto che i tedeschi

comprano a prezzi stracciati in Italia. Tifosi che ironizzano anche sul fatto che “nell’acquisto avrebbero potuto includere anche i nostri politici italiani“, incapaci, sempre secondo i commenti diffusi in facebook, twitter e nei portali web sportivi più popolari italiani, non solo di gestire l’economia e creare posti di lavoro, ma anche di saper tenere i miti italiani nel proprio paese.

E i nostri lettori che cosa ne pensano? Tutti a tifare MV Augusta adesso?