MOROSINI ULTIME NOTIZIE – E’ di poco fa della notizia con l’esito dell’autopsia di Piermario Morosini, il calcioatore di 25 anni morto sabato scorso durante la partita di Serie B Pescara-Livorno. Un’autopsia durata 6 ore che esclude l’infarto e l’aneurisma celebrale come cause del decesso.

Ora, la nuova ipotesi, in attesa di prossimi accertamenti anche di carattere tossicologico, è basata su alcuni difetti cardiaci di Morosini: “alterazioni strutturali dell’organo o difetti genetici che riguarderebbero la conduzione elettrica del cuore stesso“.

Adesso occorrono 30 giorni per avere tutti i dettagli.

Intanto, i familiari di Piermario Morosini hanno preso una posizione forte e doverosa e chiedono, attraverso una nota pubblicata dal Calcio Livorno, lo stop alle immagini video della tragedia: “L’AS Livorno Calcio a nome della famiglia Morosini chiede, gentilmente, a tutti i media nazionali e mondiali di non riproporre più le immagini (video e foto) dell’attimo in cui Piermario cade in campo e degli attimi successivi dei soccorsi nella partita Pescara-Livorno del 14/04/2012“.