Serie A, Udinese-Inter risultato 0-0: espulsi Conte e Oriali per violente proteste.

DIRETTA SERIE A – L’Inter non è riuscita a vincere a Udine perdendo l’occasione di raggiungere il Milan, sconfitto a San Siro dall’Atalanta (0-3), in vetta alla classifica. Espulsi Conte (al grido “Sempre tu Maresca“) e Oriali per proteste. L’Udinese frena anche i nerazzurri dopo la Dea. L’Inter ha interrotto una striscia realizzativa di 21 partite in Serie A, restando a secco di gol per la prima volta dal luglio 2020 (0-0 contro la Fiorentina). L’Udinese non vince da nove gare (5N, 4P), attualmente nessuna squadra attende da più partite il successo in Serie A (nove anche il Parma).

UDINESE-INTER risultato esatto finale 0-0

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Bonifazi (63′ De Maio), Samir; Stryger Larsen (78′ Nuytinck), De Paul, Arslan (33′ Walace), Pereyra, Zeegelaar (78′ Molina); Lasagna, Deulofeu (63′ Mandragora). Allenatore Gotti.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal (70′ Sensi), Young (70′ Perisic); Lukaku, Lautaro Martinez (70′ Sanchez). Allenatore Conte.

Ammoniti: Arslan (U), Samir (U), Bastoni (I), Zeegelaar (U), Sensi (I). Espulsi: Conte (I) e Oriali (I) per proteste.


Udinese-Inter Streaming TarjetaRojaOnline Gratis Link Rojadirecta.

Udinese-Inter Streaming Gratis e Diretta TV. Le due formazioni in campo per la 19a giornata di Serie A: orario d’inizio alle ore 18:00 di oggi sabato 23 gennaio 2021. L’ultimo trionfo dei bianconeri in casa contro i meneghini risale a otto anni fa, un 3-0 datato 6 gennaio 2013 con mattatori Di Natale (doppietta) e Muriel. Andiamo a scoprire dove vedere Udinese-Inter streaming e diretta tv.

I nerazzurri hanno totalizzato finora 40 punti in classifica, tre dei quali contro la Juventus nella precedente giornata. Super prestazione di Vidal e Barella, autori delle due reti che hanno permesso a Conte di battere il suo passato. I friulani (saliti a quota 17 punti nella graduatoria) hanno fermato sull’1-1 l’Atalanta nel recupero della decima giornata, mentre nella gara giocata sabato sera hanno perso in rimonta sul campo della Sampdoria.

Udinese-Inter Streaming Live: ultime notizie formazioni.

L’Inter ha segnato 45 gol in queste prime 18 giornate (solo il Bayern Monaco ha fatto meglio con 48 nei Top-5 campionati europei in corso). Per risalire a un girone d’andata di un campionato a 20 squadre in cui i nerazzurri hanno fatto meglio bisogna tornare al 1951/52 (48 gol nelle prime 19 giornate).

⚽ Queste le probabili formazioni di Udinese-Inter:

In casa Udinese > Nuytinck recuperato, Bonifazi verso la panchina. Molina insidia Larsen sulla destra. Con Walace ko, Arslan potrebbe invece agire accanto a De Paul e Mandragora in mediana. In attacco Lasagna in pole su Nestorovski con Pereyra trequartista.

UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao, Bonifazi, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Arslan, Mandragora, Zeegelaar; Pereyra; Lasagna. Allenatore Gotti. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Forestieri, Jajalo, Okaka, Prodl, Pussetto, Walace.

In casa Inter > Sanchez dovrebbe essere a disposizione e andare in panchina. Davanti Conte dovrebbe comunque confermare la LuLa con Hakimi e Young sugli esterni e Barella, Brozovic e Vidal in mediana. Sulla sinistra resta valida anche l’opzione Darmian. Indisponibile D’Ambriosio. In panchina si rivede Vecino.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Darmian; Lukaku, Lautaro. Allenatore Antonio Conte. Squalificati: nessuno. Indisponibili: D’Ambrosio.

Udinese-Inter Diretta: Canale TV e dove vederla.

La partita di calcio Udinese-Inter in diretta tv su Sky Sport (Canale 253 Satellite, 484 Digitale Terrestre). La partita non si può vedere su Rojadirecta TV e nemmeno con TarjetaRojaOnline Gratis perchè considerate illegali in Italia.

Nicolò Barella ha segnato cinque gol in questo campionato: l’ultimo centrocampista centrale italiano dell’Inter in grado di fare meglio in un singolo campionato di Serie A fu Nicola Berti nel 1988/89 (sette centri, in quella stagione la squadra nerazzurra vinse lo Scudetto).

Dove vedere Udinese-Inter Streaming Gratis Link alternativo a Rojadirecta.

Udinese-Inter in video live streaming gratis per gli abbonati con Sky Go (link skygo.sky.it) e sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app. Match online anche su Now TV (link www.nowtv.it), registrandosi al sito e acquistando uno dei pacchetti disponibili.

Arturo Vidal, a segno nell’ultimo match di campionato, non trova la rete in due partite consecutive di Serie A da gennaio 2014 (in gol contro Atalanta e Roma).

Udinese-Inter non viene trasmessa in chiaro. Quando vi collegate a internet per vedere streaming live ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione.

Udinese-Inter 0-2, gli highlights dell’ultima sfida

Perchè vedere Udinese-Inter: Conte vs Lasagna

Tra gli allenatori che hanno guidato l’Inter per almeno 30 partite di Serie A nell’era dei tre punti a vittoria, Antonio Conte è uno dei due con la migliore media punti (2,18 a match, esattamente la stessa di Mourinho). Kevin Lasagna ha segnato il suo primo gol in Serie A contro l’Inter, ma a San Siro e con la maglia del Carpi: era il gennaio 2016, il suo unico match disputato in questo mese dell’anno contro i nerazzurri.