Tom Hanks e sua moglie donano plasma per aiutare i pazienti Covid-19.

L’attore americano Tom Hanks e sua moglie Rita Wilson, guariti dalla malattia causata dal nuovo coronavirus, sono diventati donatori di plasma sanguigno per pazienti con covid-19. Mercoledì Tom Hanks ha pubblicato su Instagram le foto di una sacca di plasma e il processo di estrazione del sangue che ha subito nei laboratori dell’Università della California, a Los Angeles.

Rita Wilson, nel frattempo, ha condiviso un’immagine sullo stesso social network mentre faceva il “test anticorpale” prima di donare il plasma. La donna ha ringraziato i ricercatori dell’Università californiana per il lavoro svolto per aiutare i pazienti con Covid-19 a superare la malattia.

Il premiato attore e sua moglie sono stati diagnosticati con il nuovo coronavirus all’inizio di marzo e dopo aver trascorso diversi giorni ricoverati in ospedale in Australia, sono riusciti a riprendersi. Successivamente, la coppia è stata sottoposta a un esame del sangue per vedere se i loro organismi avevano creato resistenza al virus.

Al momento, l’uso del plasma da parte di persone che sono state curate dal coronavirus rimane sperimentale, ma i ricercatori sperano che questo tipo di terapia sia efficace contro la malattia. L’idea è di fornire ai pazienti plasma sanguigno ricco di anticorpi per aiutarli a combattere il virus.