Terremoto Sumatra: Sisma M5,6 provoca feriti e distruzione in Indonesia.

TERREMOTI NEL MONDO – Almeno 48 persone sono rimaste ferite e più di 300 case sono state danneggiate sulla scia di un terremoto di magnitudo 5,6 che ha colpito l’isola indonesiana di Sumatra ieri.

Il sisma è durato 3 secondi e ha colpito quattro villaggi nella municipalità di Solok, nella provincia di West Sumatra, ha detto in una nota il portavoce della National Disaster Management Agency, Sutopo Purwo Nugroho.

Forti Terremoti in Sumatra, sui social esplodono le profezie di Nostradamus.

Il terremoto in Sumatra è stato registrato alle 01:55 (ora locale). L’epicentro è stato localizzato a 38 chilometri a nord-est di Pasaman (West Sumatra) ad una profondità (ipocentro) di 10 chilometri, secondo l’agenzia meteorologica, geologica e geofisica indonesiana.

L’Indonesia sorge sulla cosiddetta “Ring of Fire of the Pacific” (Anello di Fuoco del Pacifico), un’area di grande attività sismica e vulcanica in cui ogni anno ci sono circa 7000 terremoti, la maggior parte moderati.